Scattato l'obbligo sul trasporto pubblico locale

Green Pass nei locali e sui mezzi pubblici: centinaia di controlli e poche sanzioni a Verona

.
Controlli del Green Pass (foto Marchiori)

Sono scattati già alle 6 del mattino a Verona i controlli sul green pass in zona Stazione a Verona Porta Nuova, dove transitano centinaia di autobus urbani ed extraurbani. Tutto si sta svolgendo regolarmente, senza alcuna protesta o tensione. L’autostazione di Porta Nuova è il principale obbiettivo nei controlli sul possesso del Green Pass da parte degli utenti. Oggi è scattato l'obbligo di Green pass sul trasporto pubblico locale.

Il piano delle verifiche del certificato, predisposto da Prefettura e Questura, vede il coinvolgimento di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale. Sono attive anche squadre di accertatori dell’Azienda Trasporti Verona.

Controlli del green pass sui bus (video Marchiori)

Centinaia le persone già controllate anche in piazzale Stefani, altro importante snodo del trasporto pubblico locale, di fronte all'ingresso dell'ospedale di Borgo Trento, e in piazza Bra.

 

AGGIORNAMENTO ORE 18.30: L'ESITO DEI CONTROLLI

Sono stati 150 gli uomini e le donne delle forze dell'ordine impegnati nei controlli in tutta la provincia. La Prefettura ha ravvisato una «generale rispetto delle nuove regole». Tra le violazioni accertate, un minorenne che usava il green pass di un'altra persona e quattro esercizi commerciali (su 79 controllati) che non rispettavano la normativa sulla richiesta del green pass.