CHIUDI
CHIUDI

03.11.2018 Tags: Golosine - Santa Lucia

Picchia la ex moglie
e poi accoltella
il nuovo compagno

Un 30enne bresciano è stato accoltellato durante una lite avvenuta a Verona nell’appartamento della sua ex compagna. Secondo quanto si è appreso, questa mattina l’uomo si era recato nell’abitazione dell’ex convivente, in via Villafranca a Santa Lucia, per recuperare alcuni effetti personali, ma la situazione sarebbe degenerata, probabilmente per motivi di gelosia, sfociando in una lite che ha coinvolto la donna (che avrebbe riportato una frattura alla gamba) ed il suo nuovo compagno che ha riferito alla Polizia di avere impugnato un coltello per difendersi, colpendo il «rivale» all’addome.

 

L’uomo è sceso in strada con la lama ancora in corpo ed è entrato sanguinante nel supermercato di fronte, dove si è accasciato ed è stato soccorso. Ora è ricoverato all’ospedale di Borgo Trento, ma le sue condizioni non sono gravi. L’aggressore è stato prima fermato da un carabiniere della compagnia di Villafranca che, pur essendo in servizio, ha convinto l'uomo a consegnarsi agli agenti delle Volanti della Questura di Verona, arrivati qualche istante dopo.

 

Una dipendente del vicino supermercato ha soccorso per prima il ferito: «L'ho visto entrare tutto sanguinante e poi si è accasciato»

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie