CHIUDI
CHIUDI

28.05.2020

In ospedale traduzioni
in tempo reale per
parlare con gli utenti

Il direttore generale dell'Ulss 9 Scaligera in diretta presenta il nuovo servizio «Help Voice: servizio di interpretariato per stranieri e Servizio di supporto psicologico».

 

Negli ospedali dell'Ulss 9 è attivato un servizio di interpretariato in lingue estere da remoto, attraverso un numero telefonico: un servizio fondamentale, per esempio, nei pronto soccorso, dove è importante capire in fretta cosa viene detto e comunicare correttamente.

 

Bilancio del servizio psicologico telefonico, in periodo di emergenza Covid, che si chiude domani: un servizio partito a fine marzo, di consulenza psicologica  telefonica, che ha avuto 90 utenti, 60 prese in carico e un totale di 293 colloqui telefonici, spiega lo psicoterapeuta Marco Valentini. I motivi sono stati in particolare: la metà riguardanti ansia e attacchi di panico correlati alla paura di contagio o al fatto di essere stati contagiati; depressione per la solitudine durante il lockdown, unito spesso a problemi economici; e il dolore per lutti da Covid.

 

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie