La tragedia

Giovane veronese muore in Messico
Ancora da chiarire le cause del decesso

La tragedia
Anna Ruzzenenti
Anna Ruzzenenti

Anna Ruzzenenti, 27 anni, di Bardolino, una «Ssi Dive Instructor, una istruttrice subacquea della Scuba School International, è stata trovata morta a Playa del Carmen, in Messico.

Il 13 dicembre era decollata per quella che doveva essere l’ennesimo dei suoi viaggi. Dal Messico, invece, non tornerà più: il suo ultimo viaggio s’è trasformato in tragedia, non si sa cosa sia successo, perchè Anna sia morta, se è stato un malore, o un incidente, doveva essere «solo» una vacanza come tutte le altre. La notizia è arrivata a Bardolino venerdì. La disperazione ha riempito la casa dove vivono i genitori e il fratello, e i parenti di Cavaion dove la famiglia paterna è conosciuta, catapultando i due paesi in un dolore che non trova pace. Sembra sarà disposta una autopsia per accertare le cause del decesso.

C.F.