CHIUDI
CHIUDI

21.11.2019

Giornata degli alberi, i bimbi sfidano la pioggia per piantare tigli e frassini

La Giornata Nazionale degli Alberi, a Parona, ha preso vita nel Parco Verde Paradiso, lo spazio dei campi da rugby di via della Diga che il Cus Verona sta trasformando in un’area verde dedicata allo sport, all’ecologia e alla manualità creativa, per ritrovare il contatto con la natura.

Protagonisti oggi circa 100 bambini delle scuole primarie “Fraccaroli”, che per tutta la mattinata e fino al primo pomeriggio hanno alternato attività manuali, come la creazione di medaglioni di argilla e mangiatoie per uccelli, a attività all’aperto, sfidando la pioggia per piantumare tigli e frassini. Veri e propri “alberi di classe”, che gli alunni potranno tornare a vedere nelle visite successive, insieme agli orti didattici e ai giardini sensoriali.

Alla messa a dimora degli alberelli ha partecipato anche il sindaco Sboarina. «Bellissimo vedere tanti bambini in questo spazio. Piantare alberi è una forma di educazione, come lo è innamorarsi della natura e del rispetto per il territorio. Come amministrazione siamo impegnati sul fronte “verde”, abbiamo piantato circa 4000 fra arbusti e alberi, e continuiamo a impegnarci sul progetto “Central Park”» ha commentato. Presente anche la presidente della 2^ Circoscrizione, Elisa Dalle Pezze, che sostiene il progetto Parco Verde Paradiso dalla sua nascita. «Tutto è partito dal Cus Verona, noi come Circoscrizione abbiamo dato subito il patrocinio e abbiamo diffuso l'iniziativa nei nostri quattro istituti comprensivi. Siamo all'interno del Parco dell'Adige, e vogliamo valorizzare questo spazio come luogo da riscoprire, per le famiglie».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1