Sabato sera di incidenti

Frontale tra auto in viale Venezia: due feriti e circolazione in tilt

Incidente viale Venezia (Marchiori)

Sabato sera di incidenti a Verona. Il più violento  poco prima delle 20 in viale Venezia.. Due auto si sono scontrate frontalmente. Due le persone rimaste ferite fortunatamente in modo non grave e  trasportare in ospedale. In una delle due vetture viaggiava anche un bimbo di 4 anni rimasto illeso. Forti ripercussioni anche sul traffico con code e rallentamenti. Indagini della polizia locale in corso per accertare responsabilità e la dinamica dello scontro.

 

All'incirca alla stessa ora, un altro incidente tra due auto è avvenuto in via Tombetta all'incrocio con via Calvi. Anche qui l'impatto è stato violento ed è stato necessario l'intervento di due carroattrezzi per liberare la strada e consentire la ripresa della circolazione. Si sono fermate lunghe code, ma non si registrano feriti gravi.

Incidente in via Tombetta
Incidente in via Tombetta

Richiesto infine l’intervento dei vigili del fuoco,  a Sant’Ambrogio di Valpolicella, dove tre donne e un uomo sono rimasti coinvolti in un incidente tra due Volkswagen all’incrocio tra viale dell’Industria e via Matteotti. Nell’impatto avvenuto di lato, uno di loro è rimasto incastrato nell’abitacolo. Nessun ferito grave, ma conducenti e passeggeri sono stati trasportati all’ospedale Sacro Cuore di Negrar per accertamenti. Per i rilievi sono usciti i carabinieri di Negrar.

 

Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella
Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella

Camilla Madinelli