CHIUDI
CHIUDI

14.10.2019

Doveva essere
espulso, rintracciato
dalla Municipale

La Municipale sui Bastioni
La Municipale sui Bastioni

Maxicontrolli della polizia municipale nei giorni scorsi. Identificate una trentina di persone, per lo più straniere e con precedenti penali, fra i Bastioni, Veronetta, Santa Lucia e Golosine, e in diverse aree verdi del centro. 

Nell'ambito di questi controlli un cittadino ecuadoregno con il permesso di soggiorno revocato a causa dei numerosi precedenti penali è stato rintracciato tra via San Nazaro e via XX Settembre, dove abitava. Su di lui pendeva un decreto di espulsione e un provvedimento di rintraccio nell'area Schengen: ne è stata disposta nuovamente l’espulsione con accompagnamento, da parte degli agenti della Municipale stessi, al Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari.

 

Sui Bastioni rinvenuta una bicicletta nuova, probabile compendio di furto, recuperata dagli agenti e ora a disposizione al Comando di via del Pontiere.

In via Mazzini le pattuglie in borghese del Nucleo di Polizia Giudiziaria hanno segnalato alla Procura della Repubblica una 24enne cittadina rumena che simulava di essere sordomuta.

 

Dal 1° ottobre, fa sapere palazzo Barbieri, sono state 132 le persone identificate, con il sequestro di 15 grammi di hashish, e la segnalazione in Procura di quattro cittadini stranieri per violazione delle norme sulla droga.

 

«Il controllo dei quartieri e delle zone più sensibili della città prosegue senza sosta», commenta l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato, che la scorsa settimana aveva replicato duramente al «reportage» di Striscia la Notizia, «dall’anno scorso l’attività delle Forze dell’ordine è aumentata del 14 per cento e i reati diminuiti del 21 per cento». 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1