Le code toglievano visibilità ai negozi

Dopo le proteste, cordoli in via Cappello per l'ingresso alla casa di Giulietta

Cordoli per la casa di Giulietta

In via Cappello spunta il corridoio centrale per gestire le code di visitatori che accedono al cortile di Giulietta

Dopo le richieste (e le proteste) dei commercianti, da questa mattina parte la sperimentazione per distanziare i turisti dalle vetrine e rendere più fluido il passaggio.

I cordoli vengono posizionati ogni mattina alle 8 e rimossi alle 17.30.

 

Leggi anche
Code per il balcone di Giulietta e negozi vuoti: la protesta

Chiara Bazzanella

La posta della Olga