CHIUDI
CHIUDI

25.01.2020

Divieto di raccogliere
fondi per strada
Multe fino a 500 euro

Polizia locale in centro storico
Polizia locale in centro storico

Entra in vigore oggi la nuova ordinanza (la precedente era scaduta il 7 gennaio) del comune di Verona che impone il divieto di raccolta firme e fondi a favore di associazioni e organizzazioni, se effettuata in maniera itinerante e fermando i passanti.

Firmata dal sindaco Federico Sboarina sarà valida fino a domenica 3 maggio, vieta l’attività quando è realizzata, spiega palazzo Barbieri, «da soggetti privi dell’apposito spazio e di banchetto ben identificabile».

 

LE SANZIONI

Il mancato rispetto dell’ordinanza stabilisce una sanzione pecuniaria amministrativa da 25 a 500 euro (ma se si pagano 50 euro l'illecito viene estinto immediatamente).

Prevista anche la confisca amministrativa del denaro raccolto e di eventuali attrezzature..

 

 

L'ARENA DEL MATTINO - 25 GENNAIO

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie