I dati della città

Comitato sicurezza: furti in calo, aumentano le truffe agli anziani

.
Controlli antidroga con il cane Pico
Controlli antidroga con il cane Pico

A Verona non sono mai stati effettuati così tanti controlli contro lo spaccio di droga come nell’ultimo anno. È quanto emerso dal Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica di questa mattina che, dopo l’ultimo servizio di «Striscia la Notizia», ha voluto fare il punto della situazione sulle verifiche effettuate fino ad ora.

A ribadire l’impegno massiccio contro la vendita di sostanze stupefacenti tutte le Forze dell’Ordine in centro e nei quartieri. Solo la Polizia locale, in un anno, ha arrestato 32 spacciatori. Si tratta soprattutto di microspaccio, non esistono più infatti vere e proprie «piazze.

Per quanto riguarda i furti, sono calati del 48% nei primi sei mesi del 2020, e una diminuzione dell’11,26% rispetto al 2019, è stata registrata anche da luglio a ottobre. In aumento, invece, le truffe agli anziani e gli atti vandalici sulle auto soprattutto in Borgo Trento. 

# Sposta il focus sul parent