CHIUDI
CHIUDI

25.10.2019

Cinesi a scuola
di cinese, a imparare
gli ideogrammi

Studenti cinesi a scuola
Studenti cinesi a scuola

A scuola di cinese, nelle sale a fianco della chiesa dei Carmelitani Scalzi: non solo la lingua, ma molto di più, ossia l'essenza della cultura e della mentalità cinese. Un percorso sostenuto dal Ministero dell'Istruzione asiatico, per evitare che l'essere cinese possa rimanere completamente oscurato dalla nuova nazionalità.

 

Ogni martedì e giovedì, Liu Bin, laureatasi nella prestigiosa università di Harbin, in Manciuria, e trasferitasi in Italia nel 2006, accoglie una ventina di studenti tra i 6 e i 18 anni, per scandire ideogrammi, simboli e caratteri del Regno di mezzo. Sono pochissimi i non cinesi a partecipare alle lezioni, tra cui un'adolescente intenzionata a imparare la lingua per meglio comprendere parole e mentalità del fidanzato asiatico.

Chiara Bazzanella
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1