Intervenuti i carabinieri

Cerca di rubare all'Adigeo, lo fermano e si azzuffa col vigilante

.
I carabinieri intervenuti all'Adigeo
I carabinieri intervenuti all'Adigeo

Tenta un furto all’interno di un negozio di abbigliamento del centro commerciale Adigeo e per fuggire spintona l'addetto alla vigilanza che cercava di fermarlo. Così i carabinieri sono intervenuti per quella che pareva una lite e invece si è rivelato un tentativo di furto.

Il fatto è avvenuto ieri intorno a mezzogiorno: D.K. 26 anni, marocchino che abita a Bonavigo, con precedenti di polizia specifici, era stato notato tra gli scaffali con fare sospetto e poco dopo ha cercato di uscire dal negozio. Fermato da uno del personale, ha reagito spingendolo ed è scappato abbandonando la merce nascosta nella borsa, per un valore di 225 euro.

I carabinieri lo hanno arrestato per rapina impropria. Nel rito direttissimo, è stato convalidato l'arresto e disposti i domiciliari.