CHIUDI
CHIUDI

21.01.2020

Vandali a San Nicolò La polizia presidia per una settimana

Un giovane su skateboard e la chiesa di San Nicolò imbrattata
Un giovane su skateboard e la chiesa di San Nicolò imbrattata

Un presidio quotidiano per sette giorni. L’Ufficio mobile di prossimità della polizia locale sarà in piazza San Nicolò dalle 17 alle 19 per tutta la settimana. La presenza forse porrà rimedio alla situazione ingestibile che si è creata nella zona, raccontata di recente anche dal nostro giornale. La piazza, a pochi passi dalla Bra, è luogo di ritrovo di ragazzini poco educati, ma anche bersaglio di vandali. Una decina di giorni fa era comparsa anche una scritta razzista sulla facciata della chiesa. Il parroco don Roberto Vinco ha spiegato che ci sono decine di giovani che in piazza hanno trovato il loro punto di ritrovo e vi si fermano fino a notte fonda. Al mattino si trovano bottiglie rotte, lattine e rifiuti. La piazza è anche usata come pista per lo skateboard, attività rumorosa che disturba. Parroco e signore frequentanti la chiesa chiedono spesso ai ragazzi di spostarsi almeno dalla porta della parrocchiale, rimediando una sequela di parolacce in risposta. •

M.V.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie