CHIUDI
CHIUDI

15.10.2019

Ruba da Zara
con borsa schermata
ma viene arrestata

La borsa schermata usata per il furto
La borsa schermata usata per il furto

Ha cercato di rubare nel negozio di abbigliamento Zara di via Mazzini, nascondendo dei capi in una borsa schermata con alluminio per sfuggire al sistema antitaccheggio. Ma i carabinieri di Verona, che con i colleghi del 4° battaglione Mestre controllano il centro storico proprio per la repressione dei furti con destrezza, hanno notato la donna, una cittadina rumena di 41 anni, nullafacente e con precedenti di polizia, e le hanno trovato nella borsa merce per 190 euro. La donna è stata quindi arrestata e questa mattina è stata condannata a sei mesi di carcere, pena sospesa.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1