CHIUDI
CHIUDI

05.06.2020

Il presidio per Floyd
riempie
Piazza dei Signori

Piazza dei Signori affollata di giovani per il presidio antirazzista «I can't breathe!» in corso dalle 17 per George Floyd, organizzato dal collettivo universitario Udu.  In mano cartelli con scritto «All black lives matter» come in molte altre città del mondo. 

 

Le manifestazioni sono l'indomani del funerale di George Floyd, l’afroamericano di 46 anni che ha sollevato un’ondata di proteste in tutto il mondo e scontri negli Usa, per essere stato soffocato brutalmente a terra da quattro agenti bianchi durante un arresto per il presunto spaccio di una banconota falsa da 20 dollari.

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie