CHIUDI
CHIUDI

23.05.2019

Castel San Pietro
giardini alla memoria
di Antonio Avena

I parenti di Antonio Avena con la targa
I parenti di Antonio Avena con la targa

I giardini di via Fontanelle S. Stefano a Castel San Pietro sono da oggi dedicati alla memoria dello storico direttore del Museo civico Antonio Avena, ideatore dei luoghi simbolo della tragedia Shakespeariana di Giulietta e Romeo. Nel 1937 la casa Capuleti trovò ufficialmente posto in un edificio duecentesco in via Cappello; mentre la tomba di Giulietta venne collocata tra le mura dell’ex convento di San Francesco al Corso, attuale sede del Museo degli Affreschi «G.B. Cavalcaselle».

 

Alla cerimonia, svoltasi questa mattina alla presenza del sindaco Federico Sboarina e degli assessori ai Servizi Demografici, Cultura, Patrimonio e Bilancio, sono intervenuti i nipoti di Avena, Franca Bosella e Angiolo e Francesco Cipriani, il presidente della 1ᵃ Circoscrizione, il presidente Agec Roberto Niccolai e il tenente colonnello delle Forze Operative Terresti di Supporto Davide Grimaldi. «I giardini di Castel San Pietro», è stato detto, «sono il luogo ideale per celebrare Avena, esecutore degli interventi per il recupero del Teatro Romano e per la realizzazione del Museo Archeologico». «Oggi rendiamo merito ad un protagonista della vita culturale veronese del ‘900», ha sottolineato il sindaco. «La città di Verona deve ad Avena la sua fama Shakespeariana nel mondo e parte del suo sviluppo turistico. Per 35 anni direttore del Museo Civico di Verona, Avena è stato il propulsore di progetti straordinari».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1