A Veronetta

Cane aggredisce
donna, proprietaria
si dilegua

Un esemplare di amstaff
Un esemplare di amstaff
Un esemplare di amstaff
Un esemplare di amstaff

Un cane aggredisce una donna, la proprietaria si allontana senza prestare soccorso. È avvenuto l’altro pomeriggio a Veronetta. Tutto è iniziato nei pressi di un parcheggio di vicolo Madonnina. Una signora di 81 anni era a passeggio con la sua cagnolina quando improvvisamente si è trovata di fronte un Amastaff che si è lanciato contro di loro.

La signora ha tentato di salvare la cagnoline, ma è stata aggredita dal cane che le ha morso l’avambraccio sinistro e graffiato l’altro avambraccio e il viso, procurandole lesioni guaribili in dieci giorni. Dopo l’aggressione, la proprietaria dell’Amstaff ha portato subito via l’animale, dileguandosi senza prestare soccorso.

L’anziana ha sporto querela per lesioni personali. Sono in atto le indagini da parte dei vigili di quartiere della delegazione di Veronetta al fine di poter identificare la proprietaria del cane, anche attraverso le riprese delle telecamere di sicurezza. Un episodio analogo è accaduto ieri a Torri del Benaco.

Suggerimenti