Multe a una quindicina di giovani

Brindisi e assembramenti senza mascherina: chiuso un locale in piazza Erbe

Assembramenti in piazza Erbe (Noro)

Schiamazzi, avventori in piedi tra i tavoli per brindisi e selfie di gruppo, mascherine abbassate sotto il mento, distanziamento inesistente.

 

È accaduto nel tardo pomeriggio in piazza Erbe, a Verona, ed è costato cinque giorni di chiusura e una salata sanzione amministrativa (dai 400 euro in su) per uno dei locali affacciati sul toloneo. Si tratta del Lamberti.

 

Gli agenti della questura, intervenuti a seguito di una segnalazione, hanno accertato il mancato rispetto delle disposizioni delle normative antiCovid e, oltre a chiudere e a sanzionare il locale, hanno identificato gli avventori.

 

Si tratta di una quindicina di giovani, età media 20 anni, che verranno a loro volta multati. In questo caso le sanzioni, che scatteranno a breve, partono dai 280 euro a persona.

Ilaria Noro