Le quarte delle «Lenotti»

Bimbi a «scuola»
di Polizia: il diario
contro il bullismo

Il diario della polizia alle quarte "Lenotti"

«Io voglio fare il poliziotto per andare sulle Volanti», «Io per aiutare la gente», e poi tutti a provare l'emozione di cavalcare una moto con il lampeggiante acceso e la sirena. E ancora «Centrale, aspetto vostre comunicazioni, ciao Davide».

 

I bambini della classe quarta delle scuole Lenotti hanno ricevuto la visita della polizia che ha consegnato loro «Il mio Diario», un'agenda che li aiuterà a conoscere e comprendere il valore della legalità. Nel diario, attraverso le avventure dei Supereroi della Legalità: un ragazzo “Vis” e una ragazza “Musa”, accompagnati dal cane parlante “Lampo”, verranno affrontati i temi della salute, dello sport, dell’ambiente, dell’integrazione sociale, dell’educazione stradale, dell’utilizzo di internet e dei social, ma anche i fenomeni di devianza più vicini ai ragazzi di quell’età, come il bullismo e il cyberbullismo.

 

Il questore vicario Guglielmo Toscano e la dirigente delle Volanti, Vanessa Pellegrino, hanno spronato i bambini ad essere sempre diligenti, rispettosi e a stare sempre dalla parte del più debole.

Alessandra Vaccari