CHIUDI
CHIUDI

10.06.2019

«Smarrito serpente,
ama la carne»
Ma è una burla

Il cartello apparso in Borgo Venezia
Il cartello apparso in Borgo Venezia

Si tratta con ogni probabilità di uno scherzo, e nemmeno troppo di buon gusto.

La periferia est della città, in particolar modo Borgo Venezia, è stata tappezzata da questo avviso stampato su un foglio A4: «Ho perso il mio serpente Max, se lo vedete non avvicinatevi. Ama la carne e nascondesi nell'erba». E a seguire un numero di telefono, oltre alla foto del fantomatico rettile. 

Sui social cittadini allarmati ma, componendo il numero in questione, risulta inesistente. Si tratta quindi con ogni probabilità «solo» di uno scherzo, che però corre pericolosamente sul filo del procurato allarme.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1