CHIUDI
CHIUDI

31.08.2014 Tags: Borgo Trento

Via la pavimentazione in amianto alle Fraccaroli

Servivano 200mila euro per bonificare dall'amianto la pavimentazione delle scuole elementari Fraccaroli di via Cesiolo, in Borgo Trento. Ma a giugno, quando era il momento di impegnare i soldi, il bilancio comunale non era ancora stato approvato e, in pratica, l'amministrazione non avrebbe potuto dare il via libera al progetto, pena la possibilità di ricorrere in sanzioni da parte della Corte dei Conti.
Così la giunta si è presa la responsabilità, anche personale di ciascun assessore, di dare il via libera al finanziamento, nelle more dell'approvazione del bilancio, per permettere agli operai di lavorare all'interno dell'istituto durante la pausa estiva e consegnare agli studenti e agli insegnanti le aule completamente rimesse a nuovo in tempo per il primo giorno di scuola. La scuola primaria Fraccaroli è stata costruita nel 1973 e all'epoca la pavimentazione delle aule più usata era quella in mattonelle contenenti vinil-asbesto, un composto a base di amianto che però, nel 1992, è stato bandito dalla commercializzazione. La normativa permette però che tale pavimentazione rimanga dov'è fintanto che è in buono stato. Per questo, spiegano gli uffici comunali, la pavimentazione delle Fraccaroli era «osservata speciale» con controlli periodici per accertarsi che rispondesse ai requisiti minimi di legge in materia di sicurezza per una scuola primaria. Data l'età del materiale, per i tecnici era comunque necessario provvedere il prima possibile alla rimozione delle mattonelle per evitare che improvvisi scollamenti o rotture mettessero a repentaglio la salute dei piccoli. Anche per questo la giunta ha deciso di approvare il progetto e la conseguente gara d'appalto per dare il via alla bonifica durante l'estate.
I lavori sono infatti iniziati ai primi di agosto: il piano di smaltimento ha ottenuto rapidamente il nulla osta dell'Ulss20, quindi la rimozione delle vecchie mattonelle e la sostituzione con materiale nuovo e sicuro si completerà entro il 10 settembre. G.COZ.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie