CHIUDI
CHIUDI

02.09.2019

Il barista gli presenta
il conto, loro lo
minacciano: arrestati

I carabinieri in via Albere
I carabinieri in via Albere

Hanno mangiato e bevuto, e quando gli è stato chiesto di pagare, hanno minacciato con una bottiglia rotta il proprietario.

In manette un 33enne e un 21enne, entrambi gambiani, che ubriachi hanno seminato il panico in un locale etnico di via Albere. Il titolare, vista la malaparata, ha allertato i carabinieri, i quali hanno rintracciato e fermato (non senza difficoltà - è dovuto intervenire un secondo equipaggio del Radiomobile) i due stranieri.

Sono entrambi in carcere a Montorio con l'accusa di rapina.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie