Il caso

Aveva truffato parrocchie californiane, trovato a Verona: rischia 30 anni di carcere

I carabinieri a Borgo Roma
I carabinieri a Borgo Roma

Aveva truffato una serie di parrocchie statunitensi, è stato scoperto quasi per caso in Italia e ora rischia fino a 30 anni di carcere negli States.

Un cittadino romeno di 28 anni, residente a Borgo Roma, è stato fermato dai carabinieri: dagli accertamenti di routine è emerso che il giovane fosse ricercato in ambito internazionale in virtù di un mandato di arresto internazionale emesso dalla Corte del distretto nord della California.

Negli Usa è accusato di aver riscosso assegni destinati a varie parrocchie californiane fino a 450.000 dollari. E' stato portato a Montorio e dopo la procedura d'estradizione verrà trasferito in America.