Il nubifragio di domenica

Albero cade sull'auto in lungadige Catena
Una famiglia si salva per miracolo

L'auto fracassata dall'albero (Bazzanella)
L'auto fracassata dall'albero (Bazzanella)
Famiglia miracolata (Bazzanella)

Tra chi si è recato a chiedere un aiuto in sala Lucchi questa mattina c'era anche Rumeshi, miracolato, con la moglie e i bimbi di 6 mesi e tre anni. Erano tutti chiusi in auto, in lungadige Catena, quando un grande albero è crollato alzando la vettura su due ruote durante il nubifragio di domenica.

 

Soccorsi a Negrar non riportano conseguenze se non qualche botta e indolenzimento. Ora, però, dopo i mesi di cassa integrazione, il padre di famiglia non può permettersi l'acquisto di una nuova auto.

 

Leggi anche
Vento e grandine: la città in ginocchio

Chiara Bazzanella

Suggerimenti