Bollettino regionale

Coronavirus, tutti i dati di novembre 2020 a Verona

.
Punto tamponi rapidi a Roncà (Pecora)

AGGIORNAMENTO 30 NOVEMBRE ORE 17

Coronavirus: dalle 17 di ieri alle 17 di oggi si registrano purtroppo altri 20 decessi nel Veronese, con il totale che sale a quota 992. I nuovi casi sono 254 (attuali positivi a 15.641), salgono a 627 i ricoverati negli ospedali di Verona e provincia (74 in terapia intensiva e 553 in area non critica, 14 in più rispetto a ieri). A questi si aggiungono i 52 negli ospedali di comunità.

69 i guariti in queste 24 ore.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 30 NOVEMBRE ORE 8:

Nessun decesso e 144 nuovi casi di positività al coronavirus a Verona e provincia, nel bollettino regionale di questa mattina rispetto ai dati di ieri pomeriggio. Calano i ricoverati: 529 sono attualmente in area non critica, -10 rispetto a ieri, stabili a 74 quelli in terapia intensiva.

Il Veneto registra 875 nuovi casi e 16 morti da ieri pomeriggio, ma 6 ricoverati in meno in area non critica, mentre sono 3 in più quelli in terapia intensiva.

QUI IL REPORT REGIONALE 30 NOVEMBRE ORE 8

 

 AGGIORNAMENTO 29 NOVEMBRE ORE 17

Dalle 17 di ieri alle 17 di oggi si registrano altri  646 casi di coronavirus nel Veronese: gli attuali positivi sono ora 15.576. Altri 13 decessi, con il totale che tocca quota 972, peggior dato del Veneto. Nelle ultime 24 ore restano sostanzialmente stabili i numeri dei ricoverati (+1 rispetto a ieri: 539 in area non critica, 74 in terapia intensiva), ai quali si aggiungono i 50 pazienti trasferiti nelle strutture territoriali  di Valeggio, Tregnago, Peschiera, Marzana e Bussolengo.

141 i negativizzati virogologi in questo lasso di tempo.

In Veneto (scarica il bollettino regionale) in queste 24 ore altri 27 decessi, sono oltre 80mila gli attuali positivi.

 

 

AGGIORNAMENTO 29 NOVEMBRE ORE 8

Altri tre decessi e 232 nuovi contagi da coronavirus nella provincia scaligera dalle 17 di ieri alle 8 di questa mattina. È quanto riporta il bollettino regionale Covid-19. Sale infatti a 962 il numero dei decessi da inizio pandemia mentre sono attualmente positivi a Verona e provincia 15.411 persone, 135 in più rispetto a ieri pomeriggio. Sostanzialmente stabili i ricoveri che nella notte non hanno subito grandi variazioni: +5 in area non critica (in totale 543) e stabili 74 in intensiva. Fermi a 50 anche i pazienti trasferiti nelle strutture territoriali  di Valeggio, Tregnago, Peschiera, Marzana e Bussolengo.

 

Anche a livello regionale il numero dei contagi non accenna a diminuire: +1.431 dalle 17 di ieri pomeriggio alle 8 di stamattina e 7 nuovi decessi. Diminuisce invece il numero complessivo dei ricoverati in area non critica (-16, 2.582 in totale) mentre sale di 4 unità quello in intensiva (331 in totale). Attualmente i positivi in Veneto sono quasi 80mila (79.711 per l'esattezza).

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

Leggi anche
A Verona 557 bambini positivi: i più colpiti tra i 7 e 14 anni

 

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE ORE 17

Tornano a salire i ricoveri negli ospedali di Verona e provincia: dalle 17 di ieri alle 17 di oggi 13 in più. Attualmente ci sono 612 pazienti (538 in area non critica e 74 in terapia intensiva) affetti da covid-19, più che nei momenti di massima pressione di aprile. A questi si aggiungono i trasferiti nelle strutture territoriali: nel Veronese sono 50.

Altri 12 decessi: sono 959 da inizio pandemia, dato peggiore di tutto il Veneto, mentre gli attuali positivi al coronavirus salgono a 15.276: 731 nelle ultime 24 ore.

Nello stesso periodo 342 i negativizzati virologici.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE ORE 8


Da ieri pomeriggio, nel Veronese secondo il bollettino regionale coronavirus si sono registrati 587 nuovi casi e otto morti. Tredici i ricoveri in più in area non critica (540), e due in più in terapie intensive (74). Sono in tutto 10.479 i negativizzati, cioè 290 in più. Nel Veneto si sono registrati 1.946 nuovi casi positivi, 140.972 in totale.

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 27 NOVEMBRE ORE 17:00

Nelle ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) a Verona e provincia si registrano 606 nuovi casi di positività al coronavirus, secondo il bollettino regionale, e 24 morti. Ma calano i ricoverati: attualmente ci sono 527 persone in area non critica (-8) e 72 in terapia intensiva (-5).

Il Veneto registra nelle ultime 24 ore 3394 nuovi casi (in calo: nelle 24 ore precedenti ne erano stati individuati 3472), ma i morti sono ancora molti: 90. Calano i ricoverati in area non critica: sono 2431 (-16), mentre in terapia intensiva sono 304 (+3).

QUI IL REPORT REGIONALE 27 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 27 NOVEMBRE ORE 8:

Sono 367 i nuovi casi di positività al coronavirus, registrati dal bollettino regionale di questa mattina rispetto al dato di ieri pomeriggio, e 7 i morti. Un dato di nuovo in crescita. Ma calano i ricoverati: in area non critica sono 532 (-3) e in terapia intensiva 75 (-2).

Il Veneto registra 1842 nuovi casi, in aumento rispetto a ieri, e 32 morti. I ricoverati sono 2440 (-7 rispetto a ieri pomeriggio, e in terapia intensiva 330 (+2).

QUI IL REPORT REGIONALE 27 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 26 NOVEMBRE ORE 17:

Migliorano i dati di Verona sul coronavirus nella giornata di oggi. I nuovi casi da stamattina sono 287 (634 nelle ultime 24 ore, cioè dalle 17 di ieri) secondo il report regionale del pomeriggio, mentre nel precedente report erano +347; calano i morti, 5 da stamattina (erano +8 nel report precedente). I ricoverati in area non critica sono 535, +9 rispetto a stamattina (+30 nelle 24 ore), ma solo uno in più in terapia intensiva (in tutto sono 77).

Il Veneto registra 1576 casi da stamattina (3472 nelle ultime 24 ore), e 28 morti (58 nelle ultime 24 ore), ma il numero dei ricoverati non è cresciuto rispetto a stamattina, ed è a 2447 persone in area non critica, mentre quelle in terapia intensiva sono 301, tre in meno rispetto a stamattina.

QUI IL REPORT REGIONALE 26 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 26 NOVEMBRE ORE 8:

Il bollettino regionale di stamattina sul coronavirus riporta 347 nuovi casi a Verona e provincia rispetto alle ore 17 di ieri, e 8 morti. Attualmente ci sono 14470 persone positive. In ospedale sono ricoverati in area non critica 526 persone (+26 rispetto a ieri pomeriggio), ed è fermo a 76 il numero dei ricoverati in terapia intensiva.

Il Veneto registra 1896 nuovi casi da ieri pomeriggio, e 30 morti. In ospedale sono 2447 persone in area non critica (+19) e 304 in terapia intensiva (+5). Attualmente ci sono circa 64mila positivi, di questi 60mila sono in isolamento e 4mila in corso di presa in carico.

QUI IL REPORT REGIONALE 26 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 25 NOVEMBRE ORE 17

Aumentano ancora i nuovi casi di coronavirus nel Veronese, secondo il bollettino regionale: +683 dalle 17 di ieri, per un totale di 24.795. I ricoveri in area non critica crescono di 4 unità (a 505) ma calano di due quelli in terapie intensive (76 in tutto). Purtroppo si registrano 24 decessi in più nelle 24 ore nella provincia di Verona. Il totale dei casi nella Regione Veneto sale a 132.160, da 128.379.

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 25 NOVEMBRE ORE 8

Sono 455, da ieri alle 17, i nuovi casi di coronavirus nel Veronese registrati dal bollettino regionale: si arriva così a un totale di 24.567. I casi attualmente positivi sono 14.560. Sei i decessi da ieri sera, per un totale di 892. I negativizzati sono in tutto 9.115. I ricoveri in area non critica salgono a 509, da 501 di ieri sera; stabili a 78 i ricoveri in terapie intensive. Complessivamente in Veneto i casi positivi arrivano a 130.076, con un +1.697 da ieri sera.

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 24 NOVEMBRE ORE 17

Nuovo aumento dei ricoverati affetti da covid-19 nel Veronese: sono ora 579 (501 in area non critica e 78 in terapia intensiva), 18 più di ieri. A questo numero si aggiungono i 46 ricoverati negli ospedali covid di comunità: Bussolengo, Marzana, Valeggio e Peschiera.

20 i nuovi decessi (totale a 886), dalle 17 di ieri alle 17 di oggi si registrano 495 nuovi casi di coronavirus e 383 negativizzati virologici.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 24 NOVEMBRE ORE 8

Si registrano altri 256 di coronavirus nel Veronese: il numero degli attuali positivi è di 14.061 positivi, peggior dato del Veneto. Verona ha il dato peggiore anche dei decessi: sono 870 da inizio pandemia, altri quattro dalle 17 di ieri alle 8 di stamattina.

Nelle stesse 15 ore si registrano anche due ricoveri in meno (tre in meno in arena non critica, uno in più in terapia intensiva) e 210 "negativizzati virologici".

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 23 NOVEMBRE ORE 17

Trecento nuovi casi di positività al Covid a Verona e provincia nelle ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) secondo il report regionale, e 19 morti. Dopo il dato incoraggiante di questa mattina, torna a salire il numero delle persone ricoverate: attualmente ci sono 492 persone in area non critica (+8 rispetto alle ore 17 di ieri) e 79 quelle in terapia intensiva (+2).

Il Veneto registra 2099 nuovi casi nelle ultime 24 ore, e 76 morti. I ricoverati non critici sono 2319 (+64) e quelli in terapia intensiva 294 (+7).

QUI IL REPORT REGIONALE 23 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 23 NOVEMBRE ORE 8

Dalle 17 di ieri alle 8 di questa mattina si registrano purtroppo altri cinque decessi legati al coronavirus in provincia di Verona: il totale da inizio pandemia sale a 852, peggior dato del Veneto. Nello stesso lasso di tempo sono stati conteggiati altri 48 casi di coronavirus e un solo negativizzato, mentre nel Veronese in ospedale è ricoverata una persona in meno rispetto a ieri: al momento sono 484 in area non critica e 77 in terapia intensiva.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 22 NOVEMBRE ORE 17

Confrontando i dati delle 17 di oggi con quelli delle 17 di ieri, sono 351 i nuovi casi di coronavirus nel Veronese (13.818 gli attuali positivi, seconda provincia del Veneto) e sette i nuovi decessi (totale a 847, peggior dato della regione).

Altri 21 i ricoveri di pazienti affetti da covid-19 in area non critica e tre in terapia intensiva: ora sono rispettivamente 485 e 77, dati vicini al momento di peggiore pressione sugli ospedali di Verona e provincia dello scorso aprile, quando arrivarono a circa 500 e 100.

Sono 118 le persone negativizzate in queste 24 ore.

A livello regionale, da segnalare gli oltre 800 casi in 24 ore di Vicenza.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 22 NOVEMBRE ORE 8

Sono altri 281 i nuovi casi di coronavirus nel Veronese da ieri alle 17 a questa mattina alle 8 secondo il bollettino regionale. Sono attualmente 13.758 le persone positive nella nostra provincia (+166 rispetto a ieri pomeriggio) e si registra un nuovo decesso. Sostanzialmente stabili i ricoveri: 467 (+3) in area non critica e ferme a 74 le intensive.  Aumentano le persone in isolamento (il report): +90 rispetto a ieri. In totale sono in quarantena 6.516 persone di cui 4.187 positive e 1.131 con sintomi.

 

Anche a livello regionale c'è un incremento dei casi: +1711 da ieri pomeriggio con un totale di 71.456 persone attualmente positive e 9 decessi registrati. Leggero aumento nei ricoveri: +8 in area critica (2.328 in totale) e +8 in intensiva (297 in totale).Diminuisce il numero delle persone in isolamento: -106 rispetto a ieri. In totale 39.051 di cui 24.848 positivi e 8.705 con sintomi.

 

AGGIORNAMENTO 21 NOVEMBRE ORE 17

Sono 780 i nuovi casi di coronavirus registrati nella provincia scaligera nelle ultime 24 ore secondo il bollettino regionale. In totale 22.966 le persone contagiate nel Veronese da inizio pandemia. Attualmente i positivi sono 13.592 (+480 nelle ultime 24 ore) e 11 i decessi registrati. Sul fronte ospedaliero un leggero calo nei ricoveri: -6 in area non critica (464 in totale) e stabile a 74 in intensiva.

 

Sul fronte regionale 3.442 nuovi casi in 24 ore, dalle 17 di ieri alle 17 di oggi, e 42 decessi. Sono attualmente 71.540 le persone positive al virus nella regione e i ricoverati salgono a 2.320 in area non critica (+40) mentre calano leggermente in intensia: 289 (-2)

 

AGGIORNAMENTO 21 NOVEMBRE ORE 8

Verona continua a registrare il maggior numero di nuovi casi di coronavirus in tutta la regione: sono 608 i nuovi casi da ieri pomeriggio che portano il totale dei contagiati da inizio pandemia a 22.794. Le persone attualmente positive sono 13.475 nel veronese. Quattro i decessi registrati da ieri alle 17 che portano il totale delle vittime a 833. I ricoverati questa mattina alle 8 erano 471 (+1) in area non critica e stabili 74 in intensiva.

 

Il numero delle persone in isolamento diminuisce però nella provincia di Verona: 6.426 (-154 rispetto due giorni fa), di cui 3.934 positivi e 1.075 sintomatici. In Veneto invece cresce il numero degli isolati: 39.157 (+5350 in due giorni).

 

In Veneto si registrano 3.570 nuovi contagi da Coronavirus rispetto alle ultime 24 ore, che portano il totale da inizio pandemia a 119.726 malati. I decessi salgono a 3.190, 67 in più rispetto a ieri mattina. Negli ospedali alle ore 8 di oggi si superano 2.600 ricoveri, suddivisi tra area non critica (2.321, +27) e terapie intensive (291, +5).

IL BOLLETTINO REGIONALE

REPORT ISOLAMENTI

 

AGGIORNAMENTO 20 NOVEMBRE ORE 17


Nelle ultime 24 ore a Verona il bollettino regionale Coronavirus ha registrato 641 nuovi casi, per un totale di 22.184. Sedici i decessi. I negativizzati sono 8.245 (+226) e i ricoverati in area non critica 470 (+5 da ieri); quelli in terapie intensive 74 (-2). In Veneto il totale dei casi è di 117.529, contro i 114.139 di ieri (+3.390).

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 20 NOVEMBRE ORE 8

Dalle 17 di ieri alle 8 di questa mattina sono 436 i nuovi casi di coronavirus nel Veronese (12.965 gli attuali positivi). 10 i nuovi ricoveri in ospedale (+11 in area non critica e -1 in terapia intensiva). Purtroppo si registrano altri 4 decessi (totale a 817). 160 i guariti in queste 15 ore.

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

Leggi anche
Luca Zaia: «Cambio di colore per il Veneto? Per noi non è cambiato nulla. Verona in difficoltà: è in fascia 5»

 

AGGIORNAMENTO 19 NOVEMBRE ORE 17:

Le ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) hanno visto 758 nuovi casi e 12 morti a Verona, secondo il bollettino regionale sul coronavirus. I ricoverati non critici sono 465 (+17 rispetto alla stessa ora di ieri) e quelli in terapia intensiva sono 76 (-1).

In Veneto si contano 3866 nuovi casi nelle ultime 24 ore (1448 da stamattina), e 57 morti. In ospedale attualmente ci sono 2157 ricoverati non critici (+42) e 273 in terapia intensiva (-2).

QUI IL REPORT REGIONALE 19 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 19 NOVEMBRE ORE 8:

Il bollettino regionale sul coronavirus registra 585 nuovi casi rispetto a ieri alle 17, e 3 morti, a Verona e provincia. Stabile la situazione ospedaliera: i ricoverati in area non critica sono 454 (+6 rispetto al precedente bollettino), e restano fermi a 77 quelli in terapia intensiva.

Il Veneto registra 2418 nuovi casi, dalle ore 17 di ieri, per un totale di 112691 da inizio epidemia, e 18 decessi (3057 il totale). Ricoverati risultano 2121, +6 rispetto a ieri sera, e in terapia intensiva 279, +4.

QUI IL REPORT REGIONALE 19 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 18 NOVEMBRE ORE 17:

Verona ha superato gli 800 morti da inizio pandemia da coronavirus: nelle ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) secondo il report regionale ci sono stati 15 decessi, che portano il totale a 801. Rallenta la pressione sugli ospedali: 448 i ricoverati in area non critica (+3 rispetto a ieri), e 77 in terapia intensiva (+9). I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono 634.

Il Veneto registra nelle ultime 24 ore 3312 nuovi casi e 56 morti che portano il totale dei decessi a 3039; i ricoverati in area non critica sono 2115  (+62 risetto a ieri), le terapia intensive attuali sono 275, 4 più di ieri.

QUI IL REPORT REGIONALE 18 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 18 NOVEMBRE ORE 8

Dalle 17 di ieri alle 8 di questa mattina registrati altri 431 casi di coronavirus nel Veronese: gli attuali positivi sono 12.068, secondo dato del Veneto dopo quello di Vicenza. Altri cinque decessi (totale a 791 da inizio pandemia, peggior dato regionale) e tre nuovi ricoverati affetti da covid-19 negli ospedali di Verona e provincia (-1 in area non critica e +4 in terapia intensiva). Attualmente dunque a Verona e provincia ci sono 515 ricoveri covid, dei quali 72 in terapia intensiva. A questi si aggiungono 12 ricoverati complessivi negli "ospedali di comunità" di Valeggio e Peschiera.

Sono 6.850 le persone attualmente in isolamento domestico.

VENETO: L'ANDAMENTO DEI CONTAGI DA MARZO AD OGGI

VENETO: IL BOLLETTINO DELLE 8 DEL 18 NOVEMBRE

 

AGGIORNAMENTO 17 NOVEMBRE ORE 17

Nelle ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi), secondo il report regionale sul coronavirus, sono 841 i nuovi casi registrati a Verona e provincia, 10 i morti, ma anche 233 guariti. Sempre nelle 24 ore sono 22 i nuovi ricoveri in area non critica (445 il totale attuale), mentre sono ferme a 68 le terapie intensive. 

Il Veneto conta in 24 ore 2994 nuovi casi e 64 morti. Nuovo aumento dei ricoveri, dopo il calo del precedente report: +62 in area non critica (2053 in totale) e +5 in terapia intensiva (271 il totale).

QUI IL REPORT REGIONALE 17 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 17 NOVEMBRE ORE 8:

Il report regionale Covid di questa mattina indica 678 nuovi casi rispetto al dato di ieri alle 17: Verona ha così superato i 20mila casi da inizio pandemia (siamo a 20020). Sei i morti da ieri sera ma solo 5 nuovi ricoveri, tutti in area non critica; i pazienti in terapia intensiva sono fermi a 68..

Il Veneto registra 1999 casi da ieri sera e 48 morti, ma calano i ricoverati, 11 meno di ieri in area non critica, e nessun nuovo ricovero in terapia intensiva.

QUI IL REPORT REGIONALE 17 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 16 NOVEMBRE ORE 17

Il report delle 17 della regione Veneto, confrontato con quello della stessa ora di ieri, segna in 24 ore 13 ricoverati affetti da covid-19 in meno (-12 in area non critica, +1 in terapia intensiva). A Verona e provincia in ospedale ora ci sono 423 pazienti in area non critica e 68 in terapia intensiva, per un totale di 491.

Si registrano purtroppo altri 15 decessi (totale a 776 da inizio pandemia), 202 nuovi casi di coronavirus e 345 guariti (ovvero "negativizzati virologici").

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 16 NOVEMBRE ORE 8

Dalle 17 di ieri alle 8 di questa mattina nel Veronese si registrano 33 nuovi casi di coronavirus, un nuovo ricovero in terapia intensiva (che ora sono 69 su un totale di 504 ricoverati), nessun decesso (totale fermo a 761) e due guariti. Solitamente il report del lunedì mattina è quello con meno variazioni della settimana.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 15 NOVEMBRE ORE 17

Nel Veronese nelle ultime 24 ore si registrano, secondo il bollettino regionale coronavirus, 362 nuovi casi e dieci decessi. Ora sono complessivamente 11.343 i casi positivi e 7.036 i negativizzati. In ospedale, in area non critica, ci sono 435 pazienti e 68 in terapia intensiva (+5). Il totale dei casi nella Regione è di 101.954 casi di positivi. 

 

QUI IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 15 NOVEMBRE ORE 8

Ancora in crescita il numero dei contagi e delle vittime da coronavirus nel veronese secondo il bollettino regionale. Da ieri pomeriggio sono 286 i nuovi positivi che fanno salire a 11.275 il numero delle persone attualmente infettate. Quattro le vittime in più rispetto alle 17 di ieri e 27 le persone in più ricoverate in ospedale di cui una in terapia intensiva. Sono quindi 433 in area non critica e 64 in intensiva. A Verona sono 4.979 (-102 da ieri) le persone in isolamento di cui 3.006 positivi e 900 con sintomi.

 

Anche a livello regionale continua a crescere il numero dei contagiati: sono 1832 da ieri pomeriggio, e sale così a oltre 100mila (100.876) il numero dei veneti toccati dal virus da inizio pandemia. Quelli attualmente positivi sono 61.506 mentre i decessi toccano quota 2.845, 29 in più da ieri pomeriggio. Si supera anche il tetto dei duemila ricoverati in area non critica (2.046, +70 da ieri pomeriggio)  e 253 in intensiva (+12). In isolamento 26.298 veneti di cui 25.368 positivi  (-1.110 da ieri) e 4.690 con sintomi. (report isolamenti)

Leggi anche
«Ho 48 anni, ero sano. Ora sono salvo per miracolo»

 

AGGIORNAMENTO 14 NOVEMBRE ORE 17

Tragico bollettino regionale coronavirus per Verona: sono 20 le vittime nelle ultime 24 ore e si contano 758 nuovi casi. In totale, in questo momento sono oltre 11mila i veronesi infettati dal virus  e 470 si trovano in ospedale: 407 (+6) in area non critica e 63 (-1) in intensiva.

 

In Veneto sono 3.570 i nuovi contagi Covid registrati nelle ultime 24 ore. Un dato che porta il totale degli infetti da inizio epidemia (compresi guariti e vittime) a sfiorare quota 100.000 (oggi sono 98.084). Molto pesante il report dei morti, 52 in più di ieri, per un dato complessivo aggiornato a 2.816. I positivi attuali salgono a 59.705 (+ 2.497). Prosegue la crescita dei ricoveri negli ospedali: sono 1.976 (+29) i malati in area medica, e 241 (+14) i pazienti in terapia intensiva. In isolamento fiduciario si trovano ad oggi 26.478 persone (+ 5.207).

 

 

AGGIORNAMENTO 14 NOVEMBRE ORE 8

Stabili a 64 i ricoverati in terapia intensiva a Verona e provincia, secondo il report regionale sul coronavirus di oggi alle 8, mentre sono 10 in più i ricoverati in area non critica (411 in totale) rispetto a ieri sera. I nuovi casi dalle 17 di ieri sono 660 e 16 i morti. In isolamento domiciliare ci sono attualmente 4877 persone, di cui 842 con sintomi.

 

Il Veneto registra da ieri sera 2799 nuovi casi e 49 morti, 32 nuovi ricoveri in area non critica e 6 in terapia intensiva, con 26478 persone in isolamento domiciliare di cui 4353 con sintomi.

QUI IL REPORT REGIONALE 14 NOVEMBRE ORE 8

QUI GLI ISOLAMENTI 14 NOVEMBRE

AGGIORNAMENTO 13 NOVEMBRE ORE 17

Nelle ultime 24 ore Verona registra 721 nuovi casi di positività al coronavirus secondo il bollettino regionale. La nostra provincia supera quindi le 10mila persone infette (10.480 gli attualmente positivi) e registra altri 4 decessi. Sale anche il numero dei ricoveri: 401 (+27) in area non critica e 64 in intensiva (+2).

BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 13 NOVEMBRE ORE 8:

Dalle 17 di ieri Verona e provincia registra 557 nuovi casi e 4 morti, secondo il report regionale di questa mattina. In isolamento ci sono attualmente 4014 persone, di cui 775 con sintomi. Attualmente la fascia d'età più colpita è quella tra 45 e 65 anni.

Negli ospedali da ieri sera 17 nuovi ricoveri (391 le persone attualmente ricoverate) e 1 in terapia intensiva (63 i ricoverati attuali).

 

Casi Covid per fasce d'età (fonte: Azienda Zero)
Casi Covid per fasce d'età (fonte: Azienda Zero)

Casi Covid per fasce d'età (fonte: Azienda Zero)

 

Il Veneto conta 2345 casi da ieri sera e 12 decessi. Salgono ancora gli isolamenti: attualmente sono 21271 persone, di cui 3627 con sintomi. Salgono anche i ricoveri, +39 da ieri sera, e +3 in terapia intensiva.

QUI IL REPORT REGIONALE 13 NOVEMBRE ORE 8

ISOLAMENTI 13 NOVEMBRE

ANDAMENTO DELL'EPIDEMIA

 

AGGIORNAMENTO 12 NOVEMBRE ORE 17

Sono 689 i nuovi casi di coronavirus (gli attuali positivi sono 9.920) e dieci i decessi (il totale tocca quota 727) dalle 17 di ieri alle 17 di oggi nel Veronese.

Stabili nelle ultime 24 ore i ricoveri in ospedale: attualmente i ricoverati sono 425 (di cui 62 in terapia intensiva), due in più di ieri. Si avvicina il massimo toccato durante il momento di maggiore pressione sugli ospedali di Verona provincia, lo scorso aprile, quando i ricoverati affetti da covid-19 erano circa 600, dei quali 100 in terapia intensiva.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 12 NOVEMBRE ORE 8

Non rallenta la corsa del Covid, che registra a Verona e provincia 527 nuovi casi da ieri sera, secondo il bollettino regionale di questa mattina. Tre i morti e 6 i nuovi ricoveri in area non critica (362 i ricoverati totali Covid) mentre restano 61 quelli in terapia intensiva.

Il Veneto registra da ieri sera 2199 nuovi casi di positività, 18 morti e 45 nuovi ricoveri.

QUI IL REPORT REGIONALE 12 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 11 NOVEMBRE ORE 17

A Verona e provincia le ultime 24 ore vedono 711 nuovi casi di positività al coronavirus e 13 morti, che portano il totale dei decessi a 717 dall'inizio della pandemia. In ospedale sono ricoverati in area non critica 362 persone, +16 nelle 24 ore, e 61 in terapia intensiva, +3.

Che il Covid19 colpisca in particolare gli anziani, lo dimostrano i dati delle 80 strutture del territorio: dei 717 morti totali, 303 sono infatti morti tra gli ospiti delle case di riposo e rsa dal 20 febbraio ad oggi, il 42,2%. Secondo i dati regionali per l'Ulss9 su 5304 ospiti, 177 risultano positivi (il 3,3%), 4 sono ricoverati. Meglio della media regionale, che è del 3,4%. Tra gli operatori delle rsa, su 5877 i positivi sono 90. l'1,5% (la media veneta è del 1,9%).

QUI IL REPORT REGIONALE 11 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 11 NOVEMBRE ORE 8

Il bollettino della Regione Veneto delle 8 offre una lettura in chiaroscuro dei dati veronesi.

Rispetto alle 17 del giorno precedente, c'è un altissimo nuovo numero di nuovi casi di coronavirus (525, con il totale degli attuali positivi che tocca quota 9.211) e purtroppo altri sei decessi: il totale sale a 710, di gran lunga il peggior dato del Veneto da inizio pandemia.

Notizie positive sul fronte dei ricoverati: otto in meno (erano tutti in area non critica). Al momento dunque ci sono 395 persone affette da covid ricoverate negli ospedali di Verona e provincia. I guariti ("negativizzati virologici") nelle ultime 15 ore sono 76.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 10 NOVEMBRE ORE 17:

Nelle ultime 24 ore (da ieri alle 17) il bollettino regionale registra 553 nuovi casi di coronavirus e 16 morti a Verona e provincia. Il totale dei decessi è arrivato finora a 704. Aumentano i ricoveri in area non critica, +15, per un totale di 346 persone positive ricoverate, mentre in terapia intensiva sono 58 (-1 rispetto a ieri).

Il Veneto registra in 24 ore 2858 nuovi casi e 48 morti. Negli ospedali veneti ci sono 1648 ricoverati positivi (+112 rispetto a ieri) in area non critica, e 205 in terapia intensiva (+1).

QUI IL REPORT REGIONALE 10 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 10 NOVEMBRE ORE 8

368 nuovi casi di coronavirus (totale degli attuali positivi a 8.644) nel Veronese, 14 ricoveri in più (dei quali due in terapia intensiva) e nove decessi ("pesano le case di riposo", ha fatto sapere Zaia).

E' il sunto del bollettino regionale coronavirus per quanto riguarda Verona e provincia.

Boom di guariti (ben 572), dalla Regione fanno sapere che oggi è entrato in produzione nei sistemi informativi regionali il nuovo algoritmo per il calcolo dei soggetti guariti, in linea con la definizione della circolare ministeriale del 12 ottobre, che considera sia elementi di laboratorio che clinici.

Pertanto i dati mostrano un importante incremento dei soggetti guariti (5602 in Veneto) molti dei quali sono da attribuire alle scorse settimane.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 9 NOVEMBRE ORE 17

Dalle 17 di ieri alle 17 di oggi si registrano 315 nuovi casi di coronavirus nel Veronese. Ieri erano cresciuti di 488 unità. 8.857 gli attualmente positivi. Si registra un decesso in queste 24 ore (totale da inizio pandemia a 688) e viene segnalato un solo negativizzato virologico.

Il numero dei ricoverati sale di 23 pazienti (ieri +44): il totale delle persone affette da covid-19 ricoverate negli ospedali di Verona e provincia è ora di 390, delle quali 59 in terapia intensiva. Nel momento di massima pressione sugli ospedali veronesi, ad aprile, si era arrivati a 600 ricoveri di cui cento in terapia intensiva.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

 

AGGIORNAMENTO 9 NOVEMBRE ORE 8

Sono 83 i nuovi casi registrati da ieri pomeriggio alle 17 a questa mattina alle 8. In totale in 24 ore i positivi sono stati 174. Il numero degli attualmente positivi nel veronese, secondo il bollettino regionale, salgono quindi a 8.626 e si registrano altri 5 decessi nelle ultime 24 ore, di cui uno dalle 17 di ieri pomeriggio a questa mattina alle 8. Cresce ancora il numero dei ricoverati: sono attualmente 316 (+8 rispetto ieri pomeriggio, +35 nelle ultime 24 ore) in area non critica e 59 stabili in intensiva. Sono 3.130 le persone in isolamento (-80 rispetto ieri) di cui 708 con sintomi. 

 

A livello regionale, sono 2.223 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale dall’inizio pandemia a oltre quota 80mila, a 81.492. Si segnalano 53.145 contagiati attuali e 21 decessi in più rispetto a ieri, con il totale a 2.595. Negli ospedali si registrano 113 nuovi ricoveri nei reparti non critici (totale 1.580), e 10 nelle terapie intensive, con totale a 203.

 

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE ORE 17

Dalle 17 di ieri alle 17 di oggi si sono registrati 488 nuovi casi di coronavirus nel Veronese, con il totale degli attualmente positivi che tocca quota 8.545 (a giugno si era scesi fino a 30). Segnalato un solo negativizzato virologico.

Si registrano cinque decessi (il totale sale a 687 da inizio pandemia, peggior provincia del Veneto).

In 24 ore il numero dei ricoveri sale di 44 unità: negli ospedali di Verona e provincia i pazienti affetti da covid-19 sono 367 (dei quali 59 in terapia intensiva). Nel momento di maggiore pressione sugli ospedali, ad aprile, si erano toccati i 600 pazienti (dei quali un centinaio in terapia intensiva).

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 8 NOVEMBRE ORE 8

Continua a crescere il numero dei nuovi casi di coronavirus nel Veronese secondo il bollettino regionale. Nelle ultime 24 ore si registrano infatti 560, nuovi contagi che porta a 8.458 il numero delle persone attualmente positive  nella nostra provincia. Si registra anche un nuovo decesso che porta il totale delle vittime da inizio pandemia a 683. Altri nuovi ingressi anche in ospedale: +10 in area non critica (in totale 281) e +6 in intensiva (53 in totale). Cala il numero complessivo delle persone in isolamento: oggi sono infatti 3.210, due giorni fa erano quasi 198 in più.

 

In Veneto un'altra giornata con oltre 3mila nuovi casi di contagi da Coronavirus:  si registrano 3.362 nuovi positivi, che portano il totale dall’inizio della pandemia a 79.269; gli attuali malati sono 50.970. Da ieri si registrano inoltre 6 nuovi decessi, con il totale a 2.574. Rallenta la pressione ospedaliera, con 57 nuovi ricoveri nei reparti non critici, in totale 1.467, e 6 nelle terapie intensive (193 ricoverati).

 

AGGIORNAMENTO 7 NOVEMBRE ORE 17

Nelle ultime 24 ore in provincia di Verona i nuovi casi positivi registrati dal bollettino regionale sono 789. Il numero delle persone attualmente positive arriva a 8.063. Sette i decessi da ieri nelle 24 ore. Il numero dei ricoveri in area non critica cresce da 244 a 272 (+28) e il numero di quelli in terapia intensiva sale di 9 (a 51). Il totale di casi positivi per la Regione Veneto arriva a 76.987 casi.

 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 7 NOVEMBRE ORE 8

Sette decessi, 17 nuovi ricoveri (dei quali 2 in terapia intensiva) e 626 nuovi casi di coronavirus: è quanto riferisce il bollettino della regione Veneto per Verona e provincia. Dieci i negativizzati nello stesso lasso di tempo.

Gli attuali positivi sono ora 7.903, i ricoverati 261(di cui 44 in terapia intensiva). Ad aprile, nel momento di maggiore pressione sugli ospedali veronesi, il totale dei ricoveri aveva sfiorato quota 600.

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 6 NOVEMBRE ORE 17

Si mantiene alto il numero dei nuovi positivi registrati nella provincia di Verona secondo il bollettino regionale coronavirus: nelle ultime 24 ore sono 826, 156 in più da questa mattina alle 8. Cresce quindi il numero delle persone attualmente positive che supera quota 7mila (7.294 per la precisione). Si registrano anche tre nuovi decessi di cui uno da questa mattina. Stabile il numero dei ricoveri:+ 2 in area non critica (244) e stabile a 42 in intensiva. Cala  il numero delle persone in isolamento (IL REPORT): sono 109 in meno rispetto a ieri, in totale 3.408 di cui 1.871 positivi e 713 con sintomi.

 

Leggi anche
Covid e posti letto, Verona verso la fase 4: molti ricoverati tra i 50 e i 69 anni

 

In Veneto, il numero dei casi alza ancora l’asticella nelle ultime 24 ore - 3.387 positivi contro i 3.264 di ieri. È la fotografia oggi della situazione del Covid nella regione. Il bollettino riferisce anche di 27 morti, una cifra che porta a 2.543 i decessi dall’inizio della pandemia.

 

AGGIORNAMENTO 6 NOVEMBRE ORE 8

Sono 875 i nuovi contagi a Verona nelle ultime 24 ore, per un totale di 7.145 attualmente positivi, secondo il bollettino regionale coronavirus. Cresce il numero dei ricoverati in area non critica: 241 (+4 persone), mentre ci sono due ricoverati in più in terapie intensive (42 in tutto). I decessi, nelle ultime 24 ore, sono quattro. Il totale regionale dei contagi sale a 72.092, contro i 68.795 di ieri alle 8. 

QUI IL REPORT REGIONALE DEL 6 NOVEMBRE ORE 8

 

AGGIORNAMENTO 5 NOVEMBRE ORE 17:

La crescita dei contagi da coronavirus segna 755 nuovi casi a Verona e provincia nelle ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) secondo il report regionale. Otto i morti e 15 i nuovi ricoveri, di cui 3 in terapia intensiva: attualmente i ricoverati Covid non critici sono 242 e 42 quelli in terapia intensiva.

Il Veneto vede un balzo di casi: +3324 casi in 24 ore, e 39 morti. I nuovi ricoveri sono 87, con 1199 persone attualmente in area non critica, e +19 le terapie intensive (in tutto sono 173).

QUI IL REPORT REGIONALE 5 NOVEMBRE ORE 17

 

AGGIORNAMENTO 5 NOVEMBRE ORE 8

Nuovo boom di contagi dalle 17 di ieri pomeriggio a stamattina alle 8: sono 550 i positivi accertati a Verona per un totale di 6.284 attualmente positivi e sei decessi secondo il bollettino regionale coronavirus. Cresce anche il numero dei nuovi ricoverati: +7 da ieri pomeriggio (237 in totale in area non critica) e uno in più in intensiva (40 in totale). Verona è la seconda provincia nel Veneto con il maggior numero di soggetti in isolamento: dietro solo a Venezia, Verona ha 3.517 isolati  (+105) di cui 1.649 positivi e 722 sintomatici.

REPORT ISOLAMENTI

Un altro primato di contagi Covid in un solo giorno in Veneto: nell’ultimo bollettino regionale sono 3.264 i nuovi casi positivi in 24 ore, (2.329 da ieri pomeriggio) per un dato complessivo di 68.795 infetti dall’inizio dell’epidemia. Preoccupante balzo anche del numero delle vittime, 38 in più rispetto a ieri. Il totale dei morti (tra ospedali e case di riposo) sale a 2.516. In crescita infine gli indicatori dei ricoveri nei reparti non critici, 1.274 (+81) e nelle terapie intensive, 170 (+15).

Leggi anche
Zaia: «Area gialla? Niente festa, mascherina e veniamone fuori: situazione critica»

 

AGGIORNAMENTO 4 NOVEMBRE ORE 17

A Verona e provincia le ultime 24 ore (dalle 17 di ieri alle 17 di oggi) vedono 583 nuovi casi di positività al coronavirus e tre morti (ma nessuno da stamattina), secondo il report regionale. I ricoveri in area non critica sono 230, +9 in 24 ore (nessuno però da stamattina) e 39 le terapie intensive (+3).

In Veneto in 24 ore si sono registrati 2665 nuovi casi in 24 ore, e 19 morti. I ricoveri in area non critica sono 1112, +77 in 24 ore, e 154 le terapie intensive, +8. 

I casi totali in Veneto sono arrivati a 66.466: con la seconda ondata del Covid in Veneto sono bastati 20 giorni per raddoppiare il numero totale dei contagi segnato nei primi 8 mesi dell’emergenza. Il dato cumulativo  di oggi dei positivi al tampone (comprese vittime e guariti) è quasi il doppio della cifra del 15 ottobre: 33.573 erano persone positive in quel momento dal 21 febbraio, data dei primi casi Covid in Veneto. Anche la percentuale dei positivi sui tamponi analizzati si è impennata nelle ultime settimane e - secondo il report di Azienda Zero - si è portata il 26 ottobre al 18%

 

QUI IL REPORT REGIONALE 4 NOVEMBRE ORE 17

 

 AGGIORNAMENTO 4 NOVEMBRE ORE 8:

Sono 382 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati a Verona e provincia da ieri sera, secondo il report regionale. Nessun morto ma altri 10 ricoveri, di cui uno in terapia intensiva. Le persone in isolamento sono 3412 di cui 711 con sintomi (QUI IL REPORT DEGLI ISOLAMENTI). Verona è la provincia del Veneto con il maggior numero di nuovi casi.

Il Veneto registra da ieri sera 1730 nuovi casi e 6 morti. E 44 nuovi ricoveri, di cui 3 in terapia intensiva. In isolamento sono attualmente 17284 persone, 3267 con sintomi.

QUI IL REPORT REGIONALE 4 NOVEMBRE ORE 8

 
 
 
AGGIORNAMENTO 3 NOVEMBRE ORE 17:
 
Verona e provincia registrano 250 nuovi casi di positività al coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo il report regionale, e 4 morti. Aumentano anche i ricoverati: 26 più di ieri in area non critica (in tutto sono 221), stabili le terapie intensive, 36.
Il Veneto registra in 24 ore 2174 nuovi casi e 28 morti. I ricoverati in area non critica sono 1035, 86 più di ieri, e 146 in terapia intensiva, +8 rispetto a ieri. 
 
 
AGGIORNAMENTO 3 NOVEMBRE ORE 8
 
Si registrano 173 nuovi casi a Verona e una nuova vittima da ieri pomeriggio. Sono attualmente 5.106 le persone positive. Dalle 17 di ieri ci sono stati altri 12 ricoveri in più in area non critica (207 in totale) mentre è fermo a 36 il numero delle persone in intensiva.
 

A livello regionale si registra un’impennata dei contagi con 2.298 nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore. Il numero complessivo è di 63.095 positivi dall’inizio dell’epidemia. Dai dati del bollettino regionale si registrano 31 vittime, che portano il conteggio a 2.458 morti dell’inizio dell’epidemia. (Qui l'INFOGRAFICA)

 
AGGIORNAMENTO 2 NOVEMBRE ORE 17
 
Verona e provincia registrano 145 nuovi casi di positività al coronavirus nelle ultime 24 ore, e 7 morti, secondo il report regionale. Aumentano anche i ricoveri: in area non critica ci sono 195 persone ricoverate, +21 rispetto a ieri, e 36 in terapia intensiva, 4 più di ieri.
Il Veneto registra 1722 nuovi casi in 24 ore e 22 morti. I ricoverati in area non critica sono 91 più di ieri e 5 in più le terapie intensive. 
 
 
 
AGGIORNAMENTO 2 NOVEMBRE ORE 8
 
Sono 120 i nuovi casi di coronavirus nel veronese nelle ultime 24 ore secondo il bollettino regionale. Sono attualmente 4.828 le persone attualmente positive a Verona e due i decessi (651 in totale da inizio pandemia). Sale il numero dei ricoverati: + 26 in area non critica (in totale 190) e 33 (+1) in intensiva. A livello regionale l'incremento dei positivi è di 1.544 in 24 ore. 
 
 
AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE ORE 17

Sono 326 i nuovi casi di coronavirus registrati dalle 17 di ieri alle 17 di oggi nel Veronese. Il totale dei positivi sale a 4.799 (quarta provincia del Veneto). Un decesso nelle ultime 24 ore (il totale tocca quota 650).

In ospedale sono attualmente ricoverate 206 persone (+21 rispetto a ieri), delle quali 32 in terapia intensiva (dato stabile).  In Veneto i ricoverati in area non critica sono 858, quelli in terapia intensiva 133, dati che avvicinano la cosiddetta Fase-3 (attualmente si è nella Fase-2, la fase azzurra) del piano di sanità pubblica. 

IL BOLLETTINO REGIONALE

 

AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE ORE  8

Altri 347 nuovi casi di coronavirus accertati nel veronese nelle ultime 24 ore secondo il bollettino regionale. Sono attualmente 4.708 le persone attualmente positive e Verona (+366) e tre i decessi registrati (649 in totale da inizio pandemia). Cresce il numero dei ricoverati: + 11 in area non critica (in totale 164) e 32 (+3) in intensiva.

 

A livello regionale l'incremento dei positivi è di 2.300 in 24 ore. Sono 31.414 gli attualmente positivi nel Veneto e 2.418 il bilancio delle vittime (+17 in 24 ore). Ci si avvicina ai mille ricoveri in area non critica anche il se il numero giornaliero dei nuovi ingressi in ospedale sembra subire una leggera frenata: sono +28 in 24 ore in area non critica (936 in totale) e +9 in intensiva dove in totale sono 136.

 

Leggi anche
Coronavirus, tutti i dati veronesi, giorno per giorno, dal 9 marzo al 31 ottobre 2020