CHIUDI
CHIUDI

21.02.2020

A Negrar arriva
la voce del Gabibbo
con il suo noir

Lorenzo Beccati
Lorenzo Beccati

La voce del Gabibbo arriva, in carne e ossa, a Negrar di Valpolicella.

Domani, sabato 22 febbraio, alle 10.45, all’auditorium della scuola primaria del capoluogo, l’ospite della serie d’incontri Noir e gialli, oggi e ieri è Lorenzo Beccati, scrittore e autore televisivo di programmi per Mediaset come Drive in, Paperissima e Striscia la notizia, dove è appunto colui che dà voce (e cervello) al Gabibbo.

 

Ma la passione di Beccati, 64 anni, genovese, stretto collaboratore di Antonio Ricci, sono i thriller a sfondo storico: in linea con questa passione, dunque, a Negrar presenta il libro Il Resuscitatore (DeA Planeta, 2019) nell’ambito della terza edizione della rassegna “L’Avventura oltre l’Avventura” e del premio biennale di letteratura avventurosa Emilio Salgari. Colloquia con l’autore Claudio Gallo.

L’ingresso è libero e l’incontro termina, come di consueto, con firmacopie e brindisi con vini della Valpolicella. La serie “Noir e gialli, oggi e ieri” è promossa dall’Università del tempo libero di Negrar e dall’assessorato alla cultura del Comune in collaborazione con l’associazione “Ilcorsaronero” e una cordata di gruppi, enti e imprese locali.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie