CHIUDI
CHIUDI

08.08.2020

Dalla Baviera in giro
da soli a 14 anni
Scoperti dalla Polfer

La stazione di Porta Nuova
La stazione di Porta Nuova

Avevano 14 e 15 anni, nessun documento e tantomeno biglietto.

Due ragazzini tedeschi sono stati fatti scendere da un treno dagli agenti della Polfer l'altra notte in stazione a Porta Nuova. Si erano allontanati da un centro per minori di Roma, dove erano stati temporaneamente affidati, ma in realtà erano partiti da soli da Norimberga, in Germania.

I poliziotti sono riusciti a rintracciare i genitori, attraverso la collaborazione della polizia bavarese, e a metterli su un treno per tornare a casa.

 

A PESCHIERA

In settimana analoghi interventi in stazione a Peschiera: mercoledì pomeriggio un ragazzo di 17 anni originario del Marocco è stato rintracciato dai poliziotti, non appena sceso dal treno: era fuggito da un centro per minori di Trieste e gli  è stata trovata una nuova collocazione in un altro centro specializzato veneto. 

Lo stesso giorno due dodicenni,  in compagnia di ragazzi molto più grandi con i quali non avevano alcun legame di parentela, sono stati fermati e riaffidati ai genitori.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie