CHIUDI
CHIUDI

17.03.2020

Zuliani: «Primo
caso di covid-19
a Concamarise»

Cristiano Zuliani
Cristiano Zuliani

Concamarise. Primo caso di coronavirus a Concamarise. Alla lunga lista dei comuni veronesi colpiti da Covid-19 ieri si è aggiunto anche il più piccolo paese della Bassa veronese. Ad annunciarlo il sindaco-senatore Cristiano Zuliani verso le 13 di oggi, con un post sulla sua pagina Facebook dove, dopo essere stato informato dalle Autorità preposte, ha scritto “Cari compaesani, come prevedibile anche la nostra comunità è stata direttamente coinvolta, il mio messaggio sarà breve visti i ripetuti volantini consegnati casa per casa”.

Con poche parole che invitano a non abbassare la guardia in questo momento di particolare criticità sanitaria, Zuliani ha poi ammonito i suoi cittadini con un sintetico vademecum di comportamento: “Basta telefonare per chiedere se fare la spesa in altro paese per generi alimentari, per sapere se poter passeggiare o andare in bici, basta fare la spesa più volte per fare un giro, organizzatevi meglio; uscire solo, su strada o marciapiedi per motivi indispensabili che già conoscete”. Ricordando che: “Al lavoro si può andare muniti di autocertificazione e che il virus si propaga semplicemente incontrando le persone quindi restate a casa. Se restate a casa ce la faremo”. “Confido in voi”, ha concluso Zuliani, “in caso contrario con le Forze di polizia è prevista l’applicazione del codice penale”.

 

Lidia Morellato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie