CHIUDI
CHIUDI

30.07.2019

Luca sogna un futuro da grande chef

Luca Agnolin
Luca Agnolin

Fra i centini del Colognese, spicca quello di Luca Agnolin, che ha concluso il quinto anno all’alberghiero «Jacopo da Montagnana». «Non posso che essere soddisfatto del mio percorso di studi e la maturità ne è stata il coronamento», confida il giovane residente a Bonaldo di Zimella. L’aspirante cuoco bonaldino si è già rimboccato le maniche e ha presentato il suo curriculum a vari ristoranti. Fra le esperienze di lavoro già fatte figurano collaborazioni con il «Forte Village Resort» di Cagliari e il «Grand Hotel Gallia» di Milano Marittima. «Il primo dei ristoranti che mi ha risposto è stato il Degusto di San Bonifacio, locale con una stella Michelin conquistata nel 2019 dallo chef Matteo Grandi», annuncia con orgoglio Agnolin. «Dall’1 settembre inizierò a lavorare lì. Spero di diventare il braccio destro dello chef».

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1