CHIUDI
CHIUDI

29.03.2020

Due contenitori per verde e ramaglie Il sindaco: «Non portateci altri rifiuti»

Per agevolare lo smaltimento del verde in questo periodo in cui l'ecocentro è stato chiuso per garantire sicurezza sia agli operatori che agli utenti, l'amministrazione comunale di Zimella, in accordo con la società Sive, ha deciso di posizionare due nuovi container per il verde e le ramaglie nel territorio. I cassonetti temporanei sono stati collocati in due zone baricentriche rispetto alle frazioni di Volpino e di Zimella. Il primo contenitore è in piazza del Mercato a Santo Stefano, il secondo è in via Castellaro, nell'area antistante l'ecocentro. «In entrambe le zone sono presenti delle telecamere di videosorveglianza, perciò invitiamo i cittadini ad attenersi alle regole e a smaltire soltanto erba tagliata e rami potati, non altri rifiuti, altrimenti saremo costretti a sanzionare», avverte il sindaco Sonia Biasin. Il primo cittadino ha inoltre ricordato che i volontari dell'associazione Fevoss sono a disposizione per la consegna di farmaci o piccole spese alle persone impossibilitate a spostarsi. La seconda sanificazione delle strade di Zimella è stata rimandata a causa del forte vento degli ultimi giorni •

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie