Una giovane della Bassa

Violentata
dal branco
dopo la discoteca

.
La discoteca Mascara dove era stata la giovane
La discoteca Mascara dove era stata la giovane
La discoteca Mascara dove era stata la giovane
La discoteca Mascara dove era stata la giovane

Si è fidata di un ragazzo incontrato al «Mascara» di Mantova che si era offerto di riaccompagnarla a casa dopo alcune ore di svago nella nota discoteca. All’uscita dal locale - estraneo ai fatti -  quella che doveva essere una serata spensierata, come tante altre trascorse a ballare nel fine settimana con gli amici, si è tramuta però in un incubo per una 21enne residente in un centro della Bassa.

 

Dall’oscurità sono usciti due amici del ragazzo - anche se non si esclude la presenza di un quarto complice - con i quali ha violentato la giovane. Per poi caricarla in auto e scaraventarla sull’asfalto, dolorante e sotto choc. Ed ora è caccia al branco da parte del Reparto investigativo dei carabinieri di Mantova,

S.N.

Suggerimenti