CHIUDI
CHIUDI

05.07.2020 Tags: Oppeano

Tre cantieri in due frazioni La viabilità sarà più sicura

Sono tre i cantieri che apriranno su altrettante strade di Oppeano, dove l'amministrazione comunale ha programmato di intervenire quest’estate per un importo complessivo che supera i 120mila euro. Il primo cantiere a partire sarà quello per rifare la pavimentazione della carreggiata di via Mazzanta, a Mazzantica, tra il crocevia con via Aie e l'intersezione con via Ca' Fiorina. «Si tratta di una strada particolarmente dissestata, che necessita di un intervento radicale», rimarca il sindaco Pierluigi Giaretta. La riasfaltatura sarà eseguita entro luglio e costerà 50mila euro. «Sempre tra luglio ed agosto, sistemeremo pure la parte più recente di via Mazzanta, dall'azienda di Giorgio Gori al platano», descrive sempre il sindaco, «e proseguiremo in direzione di Villafontana». A settembre, il terzo cantiere interesserà via Ponte Asta, a Ca' degli Oppi. Per questo intervento sono stati messi a bilancio altri 50mila euro. In vista di un aumento del traffico pesante, che percorrerà questa strada non appena le aziende del posto andranno a regime», osserva il sindaco, «andremo a rinforzare la carreggiata dall'ingresso del cavalcavia sulla 434 in direzione del centro commerciale Galvan». •

.Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie