CHIUDI
CHIUDI

09.04.2019

Scavalcano la recinzione per rubare
al campo da calcio, tre ragazzini nei guai

I carabinieri davanti al campo di Bonavigo
I carabinieri davanti al campo di Bonavigo

Un ventenne è stato arrestato e due minorenni denunciati dopo aver cercato di rubare al campo sportivo di Bonavigo.

I due sono stati visti dopo mezzanotte dai carabinieri di Minerbe mentre, incappucciati, scavalcavano le recinzioni cercando di portar via alcune attrezzature da giardinaggio.

I militari li hanno bloccati, arrestando per tentato furto aggravato il più grande, un classe '99 italiano e senza precedenti, e denunciando a piede libero gli altri due ragazzi. Per il primo il giudice ha convalidato l'arresto ed è libero in attesa dell'avvio del processo.

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1