CHIUDI
CHIUDI

17.01.2020

Ricercato per droga Va in carcere

Era ricercato per una vicenda di droga che gli era già costata una condanna. N.E.F., un cittadino marocchino di 48 anni, nullafacente e con una sfilza di precedenti, risultava però irreperibile. A rintracciarlo ci hanno pensato i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile di Legnago, che l’hanno fermato in un’abitazione di Marega, frazione di Bevilacqua, dove alloggiava abitualmente. L’intervento è stato eseguito l’altro pomeriggio sulla scorta di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Padova. I militari del Norm sono risaliti al suo indirizzo e hanno quindi notificato il provvedimento al magrebino, che deve scontare un anno di carcere per reati pregressi. L’uomo, al termine degli accertamenti svolti al Comando di San Pietro, con contestuale notifica degli atti alla Procura scaligera, è stato accompagnato in serata nella casa circondariale di Montorio, dove è ora rinchiuso.

STE.NI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie