Pulizia delle piazzole Contributo dell’Anas

Il Comune di Oppeano ha ottenuto uno stanziamento di fondi pubblici, pari a 165mila euro, dalla società Anas per sostenere in parte la pulizia dai rifiuti abbandonati nelle piazzole di sosta lungo la Transpolesana. Un servizio che viene svolto dalla partecipata Esa – Com, in accordo con tutti i Comuni attraversati dalla statale 434 di competenza, di cui Oppeano è l'ente capofila della convenzione. L’importo erogato da Anas verrà liquidato dal municipio di Oppeano direttamente ad Esa – Com, proprio per compartecipare alle spese del servizio, che viene sostenuto in parte anche con i soldi versati dai Comuni firmatari dell'accordo. Nella stessa seduta, il Consiglio ha riaffidato alla banca Credito Valtellinese spa, filiale di San Giovanni Lupatoto, il servizio di tesoreria comunale per i prossimi cinque anni, dal 2022 al 2026, in quanto il contratto scadrà il prossimo 31 dicembre. Il costo del servizio di gestione dei fondi pubblici dell'ente locale è stato determinato dall’assemblea in 4.500 euro l'anno, per complessivi 22.550 euro. I consiglieri di minoranza Sebastiano Sartori, Filippo Sartori e Giovanni Lanza si sono astenuti sulla delibera in questione. •. Z.M.