CHIUDI
CHIUDI

21.01.2020

Provano a scardinare
il bancomat, ladri
via a mani vuote

La banda del bancomat è tornata in azione nella Bassa. Ma, questa volta, qualcosa non ha funzionato. I ladri specializzati nello svaligiare i distributori automatici di contante non sono riusciti infatti, armati di un piede di porco, ad aprire la cassaforte inglobata nell’«Atm point» inaugurato lo scorso aprile da Cereabanca 1897 in via Piazza, a Maccacari, per fornire un servizio ai residenti della frazione di Gazzo.

E sono stati costretti così a dileguarsi a mani vuote.

Il colpo, mandato in fumo dal passaggio di qualcuno che potrebbe aver disturbato sul più bello i malviventi o dalla loro stessa inesperienza, è stato tentato nella notte tra domenica e lunedì.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gazzo con i colleghi del Nucleo operativo e Radiomobile di Legnago.

Ieri un colpo è andato a segno a Valeggio.

Stefano Nicoli
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie