CHIUDI
CHIUDI

11.01.2020 Tags: Bassa

Piazza di Bionde e sagrato nel piano opere pubbliche

Il programma triennale delle opere pubbliche del Comune di Salizzole presentato nell’ultimo consiglio comunale dell’anno si esaurisce in tre soli punti. Infatti, fra i lavori previsti non ci sono opere che superano i 100 mila euro, ad eccezione dell’intervento che riguarda l’allargamento della strada provinciale 20 Nogara-Salizzole. Oltre a questo, sono in programma solo la riqualificazione della piazza di Bionde prevista quest’anno e la sistemazione del sagrato della chiesetta di Valmorsel per il 2021. «Le risorse sono limitate», ha affermato il sindaco Angelo Campi, «ma la volontà e l’impegno dell’amministrazione comunale è quello di impegnare fondi di bilancio o eventuali contributi per eseguire queste opere». Per l’allargamento della strada provinciale 20 nel tratto Nogara-Salizzole, per la quale la Provincia ha stanziato 3,5 milioni di euro per il Comune di Nogara, e altri 2,5 per quello di Salizzole. I lavori inizieranno a breve e prevedono la realizzazione di altre due opere in zone centrali dove si registrano situazioni critiche per la viabilità. Sono due rotonde per agevolare il traffico. La prima sorgerà in via Canove, in direzione di Bionde, all’altezza della CTV Tabacchi, mentre l’altra sarà costruita in fondo a via Martin Luter King, con sistemazione del ponte verso località Gabbia.

L.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie