CHIUDI
CHIUDI

17.04.2019

Le elementari di Vallese saranno rese più sicure

Dopo le prove tecniche, la Giunta comunale ha varato il progetto definitivo ed esecutivo per migliorare dal punto di vista antisismico e strutturale le murature portanti della scuola elementare di Vallese e consolidare le travi del salone principale. Per finanziare tale opera, il Comune ha ottenuto un contributo dal Governo di 100mila euro, destinato sia alla sicurezza delle scuole, sia a quella di strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. Il costo dell’intervento è pari a 150mila euro e segue la campagna di indagini strumentali effettuata sull’edificio scolastico. La scuola è costituita da due corpi di fabbrica principali, realizzati in epoche differenti: una negli anni Sessanta ed una più recente negli anni Ottanta, sempre del Novecento. La parte destra è invece frutto di un ampliamento realizzato di recente. «Sulla base dei risultati delle indagini, la Giunta ha previsto una prima serie di interventi per migliorare le caratteristiche di resistenza del corpo di fabbrica principale», annuncia l'assessore ai Lavori pubblici Valerio Peruzzi. «Il primo consisterà nel miglioramento strutturale delle murature nell’atrio principale. La seconda tranche di lavori assicurerà invece l’ancoraggio delle travi che oggi coprono il salone». •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok

Spettacoli