CHIUDI
CHIUDI

24.10.2019

Due paesi piangono
Federica, la maestra
morta a 41 anni

Federica Favalli
Federica Favalli

Il suo sorriso resterà per sempre impresso negli occhi dei suoi piccoli alunni, che adesso la piangono assieme ai loro genitori. Dopo aver combattuto come una leonessa per un paio d'anni contro la grave malattia che l'aveva colpita, martedì è morta, a soli 41 anni, la maestra Federica Maria Antonietta Favalli, residente a Bovolone, da circa 15 anni insegnante alla scuola dell'infanzia «Ai Caduti» di Oppeano, dove era molto amata ed apprezzata.

La maestra lascia, oltre al marito Marco Melchiori, ai genitori e al fratello, un figlio di appena quattro anni, Michelangelo, che frequenta la stessa scuola materna dove lavorava la mamma.

Federica non lascia però un grande vuoto solo tra i bimbi dell’asilo. Era infatti anche una brava ed appassionata cantante, che ha insegnato canto per parecchi anni all'Accademia musicale di Oppeano (Amo). Favalli era la coordinatrice della scuola dell'infanzia oppeanese, ruolo che ha svolto sempre con competenza e dedizione. 

I funerali della maestra verranno celebrati sabato 26 ottobre, alle 10, nella chiesa parrocchiale di Bovolone. Nello stesso tempio, questa sera e domani, alle 19.30, verrà recitato il rosario. 

Zeno Martini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1