Operaio trovato senza vita sotto casa

I carabinieri a Nogara DIENNE FOTO
I carabinieri a Nogara DIENNE FOTO
I carabinieri a Nogara DIENNE FOTO
I carabinieri a Nogara DIENNE FOTO

Ieri mattina un uomo è stato ritrovato morto sulla rampa del garage di un condominio in via Degli Alpini a Nogara. A scoprirlo è stato un condomino che, di mattino presto, andava a prendere l’auto e ha lanciato l’allarme. Sul posto, i carabinieri della stazione e il 118 con auto medica ma non si è potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Si tratta di un romeno di 44 anni che abitava da qualche mese al quarto piano dell’edificio con tre connazionali, tutti operai di una ditta di manutenzioni in un’azienda del posto. I carabinieri hanno fatto tutti gli accertamenti, sentendo in primis i compagni di appartamento che, pare, non si erano ancora accorti dell’assenza dell’amico. Fin verso mezzanotte, i quattro sono stati sentiti parlare nell’appartamento. Ieri mattina, la tragica scoperta: l’uomo sarebbe precipitato dalla finestra della sua stanza al quarto piano. Nessuno ha sentito nulla. L’operaio si mostrava cortese con tutti e non aveva dato segni di particolari disagi, nemmeno ai compagni di lavoro. L’ipotesi più accreditata della morte dell’operaio sembra quindi quella di un gesto estremo. •. RI.MI.