CHIUDI
CHIUDI

12.11.2019

Operaio travolto
dalla carrucola
È grave in ospedale

Un intervento della Croce Rossa
Un intervento della Croce Rossa

La carrucola, che stava azionando al piano terra per trasportare il materiale da utilizzare nella ristrutturazione di un appartamento al secondo piano di un palazzo di Rovigo, ha ceduto improvvisamente. E così l’operaio edile - un cittadino marocchino di 52 anni residente a Legnago - impegnato in quella semplice manovra, abituale nei cantieri, è stato travolto dal dispositivo e dal tubo in ferro che lo sorreggeva.

Un colpo alla testa talmente violento che, malgrado indossasse il caschetto di protezione, ha provocato al manovale un grave trauma cranico. L’uomo, subito soccorso dai colleghi e dal personale del Suem, è stato intubato sul posto e poi trasferito all’ospedale «Santa Maria della Misericordia» dove si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione. 

Stefano Nicoli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1