Lieto evento a Bovolone

Veronica nasce in 12 minuti: mamma e papà guidati al telefono dal 118

Partorisce in casa con il 118 al telefono

Lieto evento, questa mattina intorno alle 8.30, a Bovolone dove una donna ha partorito in casa con l'aiuto del marito, guidato al telefono dall'infermiere della centrale operativa, in attesa che arrivasse l'ambulanza.

 

Un parto improvviso, quindi, che non ha lasciato tempo ai genitori di raggiungere l'ospedale né ai soccorritori di arrivare nell'appartamento della donna. Alla fine tutto è andato per il meglio: madre e figlio sono stati trasportati all'ospedale di Legnago per i controlli. Sul posto, subito dopo la nascita, sono arrivati i soccorsi con l'ambulanza e l'elicottero.

 

AGGIORNAMENTO ORE 13

La piccola nata si chiama Veronica. Quando la mamma ha rotto le acque, il papà ha chiamato il 118 ed è stato guidato in tutte le operazioni: in appena 12 minuti la piccola è nata, tre minuti prima che arrivassero ambulanza ed elicottero. Mamma e figlia stanno bene. 

Nel servizio di Alessandro D'Errico, la testimonianza degli operatori del 118 che hanno guidato il parto e del direttore Adriano Valerio.

# Sposta il focus sul parent