CHIUDI
CHIUDI

18.10.2019

Settantenne muore in casa Trovato steso nel suo letto

Non rispondeva più alle chiamate al telefonino. Ieri pomeriggio, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso di M.B., 73enne, residente da solo in un appartamento in piazzale Madonna della Salute a Porto di Legnago. A stroncare la vita dell’anziano, trovato supino sul letto, come stesse dormendo, è stato molto probabilmente un malore. A lanciare l’allarme è stata una parente che non riusciva a contattarlo. La donna, preoccupata, si è rivolta ai carabinieri i quali, a loro volta, hanno mobilitato il distretto di polizia locale Basso Adige, coordinati dal vice commissario Franco Adami. Gli agenti si sono precipitati sul posto con 118 e vigili del fuoco. Il decesso è quasi certo sia dovuto a cause naturali. •

F.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1