CHIUDI
CHIUDI

05.07.2019

Legnago, la giunta
si aumenta
lo stipendio: bufera

La nuova giunta di Legnago guidata da Lorenzetti
La nuova giunta di Legnago guidata da Lorenzetti

Sindaco ed assessori, a Legnago, si alzano lo stipendio. E l'opposizione si prepara ad alzare le barricate in consiglio comunale. Il neo sindaco Graziano Lorenzetti ed il suo esecutivo hanno determinato le nuove indennità spettanti allo stesso primo cittadino, ai suoi cinque assessori ed al presidente del Consiglio, Paolo Longhi. Con una novità, rispetto al passato.

 

Gli amministratori, infatti, hanno stabilito che i loro stipendi verranno sì decurtati del 10 per cento, come prevede una legge finanziaria dello Stato risalente al 2005. Tuttavia, sindaco ed assessori hanno cancellato l'ulteriore riduzione del 10 per cento varata cinque anni fa dall'esecutivo guidato da Clara Scapin. L'ex primo cittadino del Pd, difatti, nel 2014 aveva stabilito, con la sua Giunta, di destinare i fondi risparmiati dalla riduzione volontaria, pari a 40mila euro nell'arco di cinque anni, ad uno speciale «fondo di solidarietà» per progetti per cittadini bisognosi. La nuova amministrazione a trazione leghista, al contrario, ha ripristinato i vecchi corrispettivi, applicando soltanto la riduzione di legge.

 

Secondo il provvedimento varato dall'esecutivo, pertanto, Lorenzetti percepirà 2.788 euro lordi al mese, ovvero 309 euro in meno rispetto all'indennità originale, ma pur sempre superiori di 279 euro rispetto ai 2.509 euro percepiti da Scapin. 

Fabio Tomelleri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1