CHIUDI
CHIUDI

30.11.2019

La sparatoria in strada

Sono le 12.45 circa di giovedì quando una residente di via Casalino rientrando vede l’uomo a terra. La donna allerta al telefono la figlia, che è medico e due minuti dopo la dottoressa sta cercando di rianimare Ervin. L’uomo è in una pozza di sangue. Un proiettile è entrato dall’ascella della vittima perforando un polmone.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1