La musica degli anni ’80 inaugura il ciclo Utlep

Il Covid non ferma l’Università del tempo libero di Cerea. Oggi, alle 15.30, in Area Exp, Vito Lonardi terrà la prima lezione del nuovo anno accademico, che verterà sulla «Musica dei mitici anni ‘80. Per riuscire ad accogliere il maggior numero possibile di persone, il Comune ha deciso, in collaborazione con «La Fabbrica», l’ente che gestisce il quartiere fieristico, di trasferire tutte le lezioni nella sala blu dell’Area Expo in grado di contenere fino a 115 persone. «Quest’anno», esordisce la delegata alla Cultura Martina Farronato, «proporremo due programmi: uno da ottobre a dicembre; e l’altro da gennaio a maggio. Gli iscritti dovranno prenotarsi per assistere alle lezioni telefonando in biblioteca». A causa delle operazioni di sanificazione che saranno effettuate dopo ogni lezione, e alla necessità di avere maggior personale a disposizione, quest’anno la quota di partecipazione all’Utlep, gestita dal rettore Luigi Manfrin, sarà di 35 euro da pagare in due tranche. «Siamo orgogliosi di ripartire», afferma Farronato, «non è stato semplice organizzare il tutto ma ce l’abbiamo fatta. A novembre pubblicheremo il calendario delle lezioni che si svolgeranno a partire dal mese di gennaio». •

F.S.