La biblioteca «Bresciani» ha riaperto al pubblico

Da questa settimana è ripreso il servizio di prestito di libri alla biblioteca comunale «Bruno Bresciani» di Cerea. Naturalmente sarà obbligatorio entrare nell’edificio muniti muniti di mascherina e guanti. Non sarà invece possibile accedere alle sale studio. La prenotazione o verifica della disponibilità del materiale dovrà avvenire online tramite la consultazione del catalogo Opac, inviando mail a biblioteca@cerea.net o telefonando al numero 0442.320.494. Non ci si potrà trattenere all’interno della biblioteca oltre il tempo necessario per il prelievo o la restituzione del libro. L’orario d’apertura della biblioteca sarà il seguente: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 13, il martedì e il giovedì, dalle 14 alle 18, mentre il servizio resterà chiuso il sabato e la domenica. «Finalmente si riparte anche se non ancora a pieno regime», afferma Martina Farronato, consigliere delegato alla Cultura, «in vista della riapertura completa. Ci sarà, inoltre, la possibilità per gli over 65 di ricevere a casa il volume richiesto». Una volta restituiti, i libri saranno posti in «quarantena» per sette giorni prima di essere rimessi nel circolo dei prestiti, per garantire la massima sicurezza all’utenza. •

F.S.