CHIUDI
CHIUDI

08.07.2020 Tags: Oppeano

Il parco sarà «in musica» per quattro giovedì di luglio

Il presidente Mauro Cipriani
Il presidente Mauro Cipriani

Inizierà domani, alle 21, la prima manifestazione in città post emergenza Covid. Si tratta di «Parco in musica 2020», promosso dalla Pro loco di Oppeano e consiste in quattro serate, tra musica e teatro, al parco San Serafino, per tutto luglio. Domani, dunque, alle 21, al parco, saggio degli allievi dell’Accademia musicale di Oppeano, ad ingresso libero. Nel rispetto delle misure di contenimento del coronavirus, l’accesso sarà consentito solo con mascherina, che si dovrà tenere per tutta la durata dello spettacolo. Ci saranno distributori di gel igienizzante. «Col direttivo abbiamo discusso se sospendere tutto, senza assumerci rischi», confessa Mauro Cipriani, presidente Pro loco, «o se dare un segnale forte al paese e non rimandare tutto a chissà quando». «Le varie associazioni del territorio che organizzano le sagre temono giustamente, sia per il rischio di creare nuovi focolai che di non riuscire a far osservare gli obblighi imposti per evitare il riacutizzarsi del virus», riprende Cipriani, «tanto che le sagre non verranno organizzate questa estate. Noi abbiamo preso un’altra posizione e con un po’ di coraggio, pur nelle difficoltà delle restrizioni contingenti e delle responsabilità che ci assumiamo, abbiamo allestito il tradizionale appuntamento estivo, seppur in forma ridotta: da 10 serate, siamo passati a quattro». «Abbiamo adottato le direttive regionali e nazionali», assicura Cipriani, «per gli spettacoli all’aperto, ossia l’accesso contingentato all’area, con obbligo di mascherina, il distanziamento di un metro e venti tra una sedia e l’altra, sia per fila che per colonna. A fine serata le sedute verranno disinfettate». «Saranno presenti, al parco, dispenser con soluzioni alcoliche in gel per igienizzare le mani», conclude il presidente della Pro loco, «e i nostri volontari saranno operativi per controllare e dare le opportune indicazioni alle persone che assisteranno agli spettacoli. Verranno disposti dei cartelli che riporteranno le regole e le indicazioni per mantenere il distanziamento sociale». «Parco in musica» provende quindi giovedì 16 una serata di cabaret in compagnia dell’attore Michele Turrini; giovedì 23 sarà la volta di una serata di musica dal vivo (Live street music) e infine giovedì 30 luglio, la rassegna terminerà con un rappresentazione teatrale dal titolo «Sior Tita Paron», della compagnia teatrale di Castelrotto. L’inizio degli spettacolo sarà sempre alle 21 e l’ingresso è gratuito. •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie