CHIUDI
CHIUDI

12.09.2019

Festa del risotto col pessìn «Imitata e mai uguagliata»

Da domani a domenica 22, è festa del «Risotto col pessìn», a Sorgà, organizzata dalla Pro loco con patrocinio del Comune. La festa, molto nota e non solo nel Veronese, si terrà nel parco della Saggina. Qui c’è la grande tensostruttura che ospiterà centinaia di persone a mangiare. Oltre al risotto col pessìn (pesciolini d’acqua dolce) tutte le sere si potranno gustare anche altre specialità locali nello stand. «Siamo stati i primi, poi imitati da molte altre manifestazioni, a lanciare il risotto col pessin», dice il presidente Pro loco Angiolino Soave, «grazie all’intuizione di un nostro socio, Luigino Mirandola, che nel 1981, gestore della trattoria omonima di Torre di Masino, propose il piatto che rese famoso il suo locale e che fu inserito nel menù tradizionale. Ebbe grandissimo successo, tanto che in molti paesi, specie nel vicino mantovano, ci hanno copiato ma non eguagliato». Domenica 22, alle 17, selezione per il concorso di miss mamma per partecipare all’edizione nazionale. Info 0541.344300. •

LI.FO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1