Dipendenti comunali a scuola di informatica

Il sindaco Loris Rossi
Il sindaco Loris Rossi
Il sindaco Loris Rossi
Il sindaco Loris Rossi

Dipendenti comunali «a scuola» di comunicazione e corretta gestione dei processi. Nel mese di luglio, in municipio a Veronella, sono iniziati i corsi per il personale dipendente per rendere sempre più rapide le risposte ai cittadini e migliorare i rapporti e la qualità del lavoro. «Subito dopo la nostra elezione, abbiamo cercato di avviare un progetto di formazione ed informatizzazione che porterà alla completa digitalizzazione dei servizi rivolti al cittadino», spiega il sindaco Loris Rossi. «Vorremmo arrivare a dotare il municipio dei mezzi e delle competenze adeguate per consentire al singolo cittadino di presentare una richiesta online e di seguire passo passo il completamento della pratica, senza doversi spostare più volte o passare da un ufficio all’altro». Il primo passo del processo di cambiamento è partito da un’analisi delle disfunzioni e dei rallentamenti che si possono verificare durante il lavoro quotidiano dei dipendenti. Quindi è stato predisposto un Piano su misura per ciascuna area del Comune: il settore amministrativo, quello finanziario e, infine, il settore tecnico. Il cosiddetto «Moc», ovvero il Manuale operativo comunale, è un corso della durata di tre anni che si pone l’obiettivo di far conoscere agli impiegati tutte le potenzialità dei programmi informatici della pubblica amministrazione, migliorare metodo di lavoro ed organizzazione, accrescere le competenze e la capacità di risolvere i problemi e rendere in definitiva più efficace l’azione amministrativa. «Intendiamo valorizzare le qualità del singolo dipendente, renderlo consapevole dell’importanza che ricopre e del significato del suo lavoro, che purtroppo a volte viene sminuito», continua il sindaco. Al corso stanno partecipando tutti e 15 i dipendenti comunali. Il Comune ha investito 30.000 euro nel progetto e si è affidato ad una società specializzata, la «Nive», per insegnare ai dipendenti le nuove modalità di lavoro. è stato proposto anche un corso per i tre capi area e per il segretario comunale con la finalità di sviluppare gli aspetti comunicativi e relazionali dei capi settore, per migliorarne il rendimento e i rapporti con gli altri dipendenti. Il Comune, infine, ha investito sulla futura posa della fibra ottica e sul collegamento fra gli edifici comunali e le scuole, sempre nell’ottica del progresso tecnologico della pubblica amministrazione. Alcune delle iniziative portate avanti da Veronella stanno diventando modelli di sviluppo per altri Comuni.•.

Paola Bosaro

Suggerimenti